Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Project Morpheus è pronto all'85%, secondo Sony

Ma ancora nessuna indicazione su un possibile periodo d'uscita.

Lo sviluppo di Project Morpheus, il dispositivo per la realtà virtuale pensato per la PlayStation 4, prosegue spedito, stando a quanto dichiara il dirigente Sony Shuhei Yoshida, che stima una stato dei lavori intorno all'85%.

Yoshida lo ha rivelato al Wall Street Journal, in un'intervista concessa in occasione del Tokyo Games Show che si sta svolgendo in questi giorni in Giappone.

Nell'intervista, inoltre, spiega che ci sono ancora diversi aspetti che si possono migliorare e che, per mantenere bassi i costi di produzione, vengono adottati i componenti utilizzati negli smartphone.

Yoshida non si sbilancia su un possibile periodo d'uscita per il dispositivo, che in ogni caso non verrà lanciato sul mercato prima che ci siano abbastanza titoli a disposizione.

Nelle parole del dirigente si legge anche che, nonostante il target iniziale siano i possessori di PS4, la tecnologia può avere diverse applicazioni al di là dei videogiochi, e questo potrebbe aumentare la popolarità della console anche verso un pubblico di non videogiocatori.

A proposito dell'autore
Avatar di Elio Cossu

Elio Cossu

Contributor

Morso da un C64 radioattivo in tenera età, si trasforma lentamente in un videogiocatore accanito e nerd di un certo livello. Lo si trova spesso a frugare tra i giochi indie alla ricerca di qualche perla nascosta.

Commenti