Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Randy Pitchford respinge i detrattori

"Alcune persone sono sadiche, hanno una mente tipicamente meno sofisticata".

Il responsabile di Gearbox, Randy Pitchford, non ha risparmiato le parole alla conferenza Develop.

Pitchford ha infatti respinto duramente i detrattori più vocali dello studio, stando a GamesIndustry.

Secondo il CEO di Gearbox, alcune persone vogliono solo odiare e convincere gli altri ad odiare. "Se crei intrattenimento su larga scala, se raggiungi milioni di persone, ci saranno decine di migliaia di persone che ci odieranno totalmente ed una percentuale di queste si sentirà in dovere di farci sapere come si sentono".

"La vedo in questo modo: abbiamo toccato queste persone - anche quelle che hanno odiato il nostro gioco. È per questo che combattiamo, stiamo creando emozioni ed esperienze, ed alcune persone vivono su quel tipo di sentimento, alcune persone sono dei sadisti", ha continuato Pitchford. "C'è sempre la persona che deve calpestare e distruggere il castello di sabbia, è il loro modo di relazionarsi con esso. È tipicamente una mente meno sofisticata".

Cosa pensate delle dichiarazioni del CEO dello studio responsabile di Borderlands?

A proposito dell'autore

Avatar di Alex Franchini

Alex Franchini

Contributor

La sua passione per i videogiochi e la musica risale all'infanzia. PCista ma non di parte, approfitta di ogni occasione per fare paragoni con Dark Souls. Lo si può occasionalmente trovare alla guida di auto da corsa virtuali con risultati imbarazzanti.

Commenti

More News

Ultimi Articoli