Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

THQ chiude lo sviluppatore di UFC

Il publisher è accusato di aver nascosto le cattive notizie, fino all'E3.

Secondo molteplici voci, THQ ha chiuso lo sviluppatore di UFC.

Durante la sua conferenza E3, Electronic Arts ha annunciato di aver acquistato i diritti per sviluppare giochi UFC, dopo essersi accordata con THQ.

Kevin Dent, un addetto dell'industria, ha tweettato: "Ecco una mossa molto stupida, aspetti la conferenza E3 e DOPO chiudi gli studi THQ San Diego."

THQ continuerà a sviluppare titoli per le attuali console e mobile fino al 31 marzo 2013. Il boss di THQ, Brian Farrell, ha detto oggi: "La strategia di THQ è focalizzata maggiormente nel muoversi in avanti e cercare nuove occasioni, in quest'ottica trasferire la licenza a EA è una mossa che ha senso per tutte le parti. Vogliamo ringraziare la UFC per il grande supporto e auguriamo a EA di sfruttare a dovere la licenza."

A proposito dell'autore

Avatar di Luca Forte

Luca Forte

Contributor

Luca si divide tra la gestione del ruspante VG247.it e l'infestare Eurogamer con i suoi giudizi sui giochi sportivi, Civilization, Fire Emblem, Persona e Football Manager. Inviato d'assalto, si diverte a rovinare le anteprime video dei concorrenti di tutto il mondo in modo da fare sembrare le sue più belle.

Commenti