Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Ninja Gaiden 3 sarà un reboot

Il Team Ninja segue l'esempio Capcom.

Ninja Gaiden 3 sarà l'ennesimo reboot di questi ultimi anni secondo il nuovo boss del Team Ninja, Yousuke Hayashi.

In un'intervista rilasciata a Famitsu, tradotta da Andriasang, Hayashi ha dichiarato: "lo stiamo sviluppando con l'idea di far ripartire la serie dall'inizio, un gioco action che in futuro verrà visto come nuovo termine di paragone del genere".

"Ovviamente quello che abbiamo fatto finora non andrà perduto ma servirà solo e unicamente come base di partenza".

Hayashi ha anche rilasciato un criptico commento riguardante l'immagine con cui il gioco è stato presentato allo scorso Tokyo Game Show.

"La mano destra del protagonista, c'è qualcosa di strano nella sua mano destra. Il sangue di cui è ricoperta non è normale".

In attesa di dare qualche informazione meno oscura, Hayashi ha anche ufficialmente dichiarato che il famigerato Dead or Alive: Code Cronus, annunciato nell'ormai lontano 2005, è stato definitivamente cancellato.

A proposito dell'autore
Avatar di Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Contributor

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 20 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Commenti