Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

"Paghino solo i giocatori antipatici"

Valve propone un nuovo modello di business.

Nel corso di un'intervista concessa a Develop, il boss di Valve, Gabe Newell, ha parlato della nuova frontiera del modello di business del mercato dei videogiochi: gli antipatici pagano, i simpatici no.

"Il modello dell'industria è a pezzi, non si può proporre lo stesso prezzo per tutti", spiega Newell. "Di fatto questo è un bug e vogliamo risoloverlo con la nostra filosofia applicata allo sviluppo dei giochi".

"Vogliamo proporre il servizio a un prezzo ottimale per ogni consumatore; dobbiamo fornire loro una serie di opzioni di pagamento".

"Per fare un esempio, potremmo far pagare il consumatore in base al divertimento che procura quando si gioca con lui. Alcuni riempiono i server con la loro presenza, altri fanno scappare la gente".

"Dovremmo premiare le persone che portano benefici alla community".

Taggato come

Commenti