I giocatori sono pronti al ritorno della Seconda Guerra Mondiale?

Per Rebellion è proprio così.

Per Rebellion, la software house di Alien vs Predator, il mercato dei videogiochi è pronto per il ritorno della Seconda Guerra Mondiale.

"Penso che il mercato sia pronto", è stato il commento del senior producer Steve Hart, al lavoro su Sniper Elite V2. "Avete visto l'attenzione raccolta da Red Orchestra 2 perché, tutto d'un tratto, la Seconda Guerra Mondiale è stata una ventata d'aria fresca dove i conflitti moderni forse non lo sono".

"Non direi che gli sviluppatori hanno abbandonato il genere, invece gli hanno dato il rispetto che merita e detto 'ok, l'abbiamo fatto fino alla morte, andiamo a cercare qualcos'altro'".

Sniper Elite V2, naturalmente ambientato nel corso della Seconda Guerra Mondiale, sarà nei negozi quest'anno.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza