Star Wars: The Old Republic, patch 1.2 - prova

Ecco cosa attenderci dal prossimo aggiornamento!

BioWare ha applicato al server test di Star Wars: The Old Republic la patch 1.2, denominata Legacy che a breve arriverà anche sui normali server di gioco. Con la suddetta vengono introdotte importanti novità e alcune migliorie: esaminiamole da vicino!

Legacy System

Il Legacy System è ovviamente una delle due parti più importante di questa patch e permette ai giocatori di creare il proprio Family Tree, ideato per mettere in relazione tra di loro i vari personaggi creati sullo stesso server. Partendo dal fondatore, possiamo scegliere ad esempio quale sarà la moglie o il marito, il figlio biologico o quale quello adottivo,un alleato o un rivale.

1
Piccolo esempio del nostro Family Tree. Io e mio figlio. Carini, vero?

Oltre a questo piccolo albero genealogico dei nostri alter-ego digitali, il sistema offre la possibilità di sbloccare le varie razze per creare nuove combinazioni razza/classe precedentemente non possibili. Ciò sarà possibile mediante il raggiungimento di una determinata condizione.

Per fare un rapido esempio, sarà possibile ottenere i Chiss raggiungendo il livello 50 con un personaggio di quella razza o in alternativa col livello 5 di Legacy più il pagamento di 1,5 milioni di crediti. Da prestare attenzione al prezzo per gli umani, solo 500 mila crediti: siamo così a buon prezzo?

La Legacy ci mette anche a disposizione la possibilità di sbloccare diverse abilità utilizzabili con tutti i personaggi del nostro Family Tree. Per quanto riguarda le abilità di classe, lo sblocco sarà condizionato dal completamento dei capitoli della Class Quest.

Terminando il Capitolo 2, ad esempio, avremo accesso a un emote (non molto utile in verità) e al buff di base noto come "Mark of Power" dei Sith Inquisitor o al "Force Might" dei Jedi Knight. Da tenere in considerazione è il fatto che i buff non sono cumulabili con quelli della classe controparte. Di conseguenza "Lucky Shot" dello Smuggler annullerà "Coordination" dell'Imperial Agent e così via.

Portando a termine il Capitolo 3 avremo invece accesso all'"Heroic Ability", ovvero un'abilità che rende, per così dire, caratteristica una determinata classe. Abbiamo uno Jedi Knight nel nostro Family Tree? Perfetto, possiamo sbloccare il suo "Force Sweep" e utilizzarlo con uno Jedi Consular o un Sith Iquisitor. Amiamo dare dei gran "Dirty Kick" con il nostro Smuggler? Ora potremo farlo anche con le altre classi.

2
Con la modifica della schermata di selezione delle razze, sarà possibile selezionare le classi dell'Impero e viceversa.

Non dobbiamo però preoccuparci: non si vedremo girare personaggi che usano costantemente le abilità appartenenti alle altre classi perché il gioco permette di utilizzarle solo in un determinato momento, denominato "heroic moment ability", che si attiverà solo se abbiamo un Companion attivo. Questo dunque rende impossibile il loro utilizzo nelle Warzone.

Passiamo ora ai Companion Unlocks: una volta esaurite tutte le conversazioni possibili con i nostri amati/odiati alleati, si sbloccherà un bonus passivo alle statistiche, derivato dalla loro classe di appartenenza. Ad esempio Mako garantirà un bonus per le cure ricevute, e avremo inoltre un aumento di 12 secondi alla durata dell'Heroic Moment.

Occhio a maltrattare troppo i nostri amichetti, dunque, altrimenti sarà difficile riuscire a sbloccare i loro bonus. Una volta ottenuti tutti e 5 i bonus possibili, ci sarà dato un bonus di +10 alla Presence che aumenterà la potenza del companion attivo.

La Legacy ci permetterà poi di sbloccare anche alcuni oggetti per la nostra nave. Ho trovato alcuni di questi davvero utili e, visto che sono pochi, li riporto in dettaglio. Con Repair Droid avremo un droide al quale potremo vendere gli oggetti che non utilizziamo più, riparare il nostro equipaggiamento e comprare modifiche uniche per il nostro droide protocollare.

E se la Ship Mailbox non necessita di una spiegazione, più interessante è l'Operations Training Dummy, un "manichino" che ci permetterà di simulare combattimenti con i nemici più forti delle varie Operations. Warzone Training Dummy è simile al precedente ma simulerà invece il combattimento contro un altro personaggio. Galactic Market Kiosk, infine, sarà l'asta intergalattica a portata di nave e, soprattutto, neutrale!

"Col Galactic Market Kiosk l'asta intergalattica sarà a portata di nave e, soprattutto, neutrale! "

Se credete che lo novità finiscano qui, sappiate anche che si possono sbloccare delle Convenience e Alignment Unlock. Queste abilità, per ora poche, vanno a modificare alcune altre che avevamo in precedenza. Legacy Fleet Pass, divisa in tre gradi, diminuisce il tempo di ricarica dell'Emergency Fleet Pass rispettivamente di 1, 2, 3 ore cumulabili. Ovvero al grado 3 avremo 6 ore in meno di ricarica.

Legacy Travel è simile alla Fleet ma riduce fino a un massimo di 6 minuti la ricarica del Quick Travel. Rocket Boost sblocca un boost alla velocità di movimento del nostro personaggio, un effetto di breve durata ma decisamente potente. Improved Rocket Boost, divisa in due gradi, riduce di 60 secondi il tempo di riutilizzo del Rocket Boost.

Legacy of Sacrifice provoca delle ferite al companion per poterci curare istantaneamente, mentre grazie a Legacy of Unity il nostro personaggio e il rispettivo companion riceveranno meno danni per un breve lasso di tempo.

Vi sono infine altri sbloccabili di importanza minore che danno l'accesso ad abilità per il combattimento senza armi ed ad alcuni emote. È inoltre presente una sezione Coming Soon, ricca di abilità con vari bonus all'esperienza e così via, ma per queste dovremo attendere la 1.3.

Il PvP e le Warzone

"Oltre alla nuova warzone è stato modificato il matchmaking e introdotto un ranking PvP"

Questa è la seconda parte importante della patch, visto che oltre alla nuova warzone è stato modificato il matchmaking e introdotto un Ranking PvP.

Novare Coast Warzone è il nuovo battleground ambientato sul pianeta Denova, in cui si dovrà lottare per ottenere il controllo di alcune torrette. Una piccola nota positiva è la possibilità da parte del gioco di mischiare le fazioni in caso di mancanza di giocatori, cosa per altro già vista in Huttball.

4
BioWare stuzzica il nostro appetito mostrandoci già alcune abilità della patch 1.3!

Per quanto riguarda il Ranking PvP, questo è accessibile una volta raggiunto il livello 50. Possiamo accedervi sia in solo che in gruppo e grazie ad esso il sistema di valutazioni assegna ai vari giocatori un punteggio in modo da bilanciare il più possibile gli scontri. In alcuni casi lo scontro con un team o un personaggio più forte ci garantirà un maggior guadagno di punti in caso di vittoria e una minore perdita dei precedenti in caso di sconfitta. Se abbandoneremo la partita, ci verrà contata come persa e ci verrà impedito l'accesso per alcuni minuti.

Il gioco tra le altre piccole cose ci dice che questa per ora è la Pre-Season. Quando verrà introdotta la Season One sarà possibile il matchmaking Cross-Server.

È stato finalmente aggiunto il sistema AFK Vote Kick, che ci darà la possibilità di cacciare un personaggio che non stia combattendo o difendendo. In questo modo si evita anche la possibilità di essere cacciati ingiustamente.

In aggiunta al Ranking PvP sono state poi introdotte delle nuove statistiche visibili dalla schermata Warzone. Possiamo trovare l'attuale valutazione per il Solo e per il Gruppo, la percentuale di vittoria e la quantità di scontri vinti e persi. Inoltre verrà visualizzato il totale degli incontri vinti sia in gruppo che in solo, il numero di giocatori uccisi, la quantità di medaglie guadagnate e il numero di voti MVP ricevuti.

PvE e altre piccole aggiunte

Come in ogni MMO che si rispetti, una nuova patch porta immancabili aggiunte al PvE. Registriamo dunque l'arrivo di una nuova Flashpoint, denominata Lost Island. Saremo coinvolti nella ricerca del responsabile di una terribile piaga e ci troveremo nel laboratorio di uno scienziato pazzo, stracolmo di esperimenti biologici che cercheranno in tutti i modi di farci la pelle.

"Operation: Explosive Assault ci porterà in una zona boschiva del pianeta Denova per affrontare un pericoloso signore della guerra"

È stata aggiunta anche Operation: Explosive Assault, che ci porterà in una zona boschiva del pianeta Denova per affrontare un pericoloso signore della guerra. Purtroppo non posso dirvi di più riguardo queste ultime novità, ma torneremo a breve su questa patch con un nuovo articolo più dettagliato.

Sotto il profilo dell Daily Quest, sono state aggiunte delle nuove missioni ripetibili che troveremo a Black Hole, una nuova zona di Corellia. Non mancherà poi un nuovo livello di equipaggiamento, disponibile ovviamente nelle relative versioni PvP e PvE, che volendo potremo depositare nella banca di gilda, alla quale accedere dalla Fleet ed espandibile come nel caso di quella del singolo personaggio.

Segnaliamo poi l'arrivo di un nuovo World Boss, un elite di livello 50 comparso sul pianeta Voss. Si dice che solo un folto gruppo di giocatori ben equipaggiati possa affrontarlo e vi sconsiglio pertanto di tentare l'avventura in solitaria.

Chiude l'elenco delle piccole aggiunte una nuova funzione social, grazie alla quale potremo lasciare dei commenti ad ogni giocatore presente nella Friend List, nella schermata Social.

Crew Skills

Alcune modifiche sostanziali sono state apportate alle Crew Skills e al Crafting. Diamogli un rapido sguardo.

5
La nuova schermata delle Warzone: notare l'informazione sul futuro Cross-Server Matchmaking.

"Per quanto riguarda il Crafting, sono stati aggiunti altri tipi di Augments Schematics a Synthweaving, Armormech e Armstech"

Per quanto riguarda il Crafting, sono stati aggiunti altri tipi di Augments Schematics a Synthweaving, Armormech e Armstech. Artifice darà la possibilità di creare cristalli di alto livello di tutti i colori presenti nel gioco: in questo modo potremo scegliere il colore che preferiamo senza però dover rinunciare alle statistiche. Saranno poi aggiunte diverse schematics reperibili solo nelle Operation o in PvP. Infine sono state rimosse le restrizioni di binding per i veicoli craftati con Cybertech, saremo liberi perciò di venderli ad altri giocatori.

Sul fronte del Gathering, Slicing non ci fornirà più Augment completi, tranne ovviamente nel caso di un critico, ma ci fornirà solo parti per costruirli con Synthweaving, Armstech e Armormech. Troveremo nuovi nodi di gathering nelle zone di alto livello ed è stato rimosso il fallimento delle missioni One-Time.

Interessanti novità riguardano anche il Reverse Engineering: avremo la possibilità di effettuarlo su una quantità maggiore di oggetti e con le professioni adatte saremo in grado di scomporre oggetti ottenuti ad esempio dalle Operations. Potremo quindi disassemblare oggetti del Tier 2 ed è stata inoltre aumentata la possibilità di ricevere schematic da questo procedimento.

I simpatici droidi che troviamo a bordo delle nostre navi personali, infine, guadagneranno finalmente affection mediante i regali. Aumentata anche la loro possibilità di ottenere critici su oggetti e missioni.

UI Personalizzabile

Legacy non introduce solo abilità o parentele ma aggiunge finalmente la possibilità di modificare l'interfaccia utente a nostro piacimento. Ci viene data la possibilità di spostare le nostre finestre e barre delle abilità, di ingrandirle o di rimpicciolirle, e di sceglierne il livello di trasparenza.

6
Ecco il risultato di una modifica veloce all'UI...

Possiamo decidere quante righe/colonne devono avere le nostre quickbar e quanti slot, in modo da ridurre l'ingombro. Possiamo nascondere le finestre che non ci servono e staccare dalla minimap il tooltip.

Importante è anche la possibilità di salvare le nostre modifiche con un nome personalizzato e di poterle caricare su eventuali altri personaggi per non perdere altro tempo in modifiche. Niente di incredibilmente nuovo ma era una cosa che decisamente mancava e finalmente non necessitiamo di addon esterni per averla.

Ovviamente sono state apportate anche altre piccole modifiche e bugfix ma, crediamo di esserci già dilungati troppo. Torneremo presto ad esaminarla nel dettaglio. Nel frattempo prepariamoci al download e a goderci la nostra famigliola digitale. No, non parlo dei Sims...

Vai ai commenti (32)

Riguardo l'autore

Thomas Guidetti

Thomas Guidetti

Redattore

Borgomanerese di nascita, Gattinarese nel cuore. Uno zio malvagio ha rubato due braccia all'agricoltura regalandogli un Master System tanti anni fa.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

AMD Big Navi con Radeon RX 6900 XT e 16 GB di vRAM: sono queste le specifiche reali?

Un insider avrebbe confermato le caratteristiche di due schede Navi 21 e Navi 22.

Devil May Cry 5 Special Edition non arriverà su PC e parte il review bombing su Steam

L'edizione è pensata solo per le console next-gen ma gli utenti non hanno preso bene la notizia.

Resident Evil Village protagonista al Tokyo Game Show 2020 con una presentazione di un'ora

Possiamo aspettarci tante novità sul titolo dall'evento giapponese.

Xbox Series S vs Xbox Series X: next-gen a 1440p 60 FPS tra limiti e benefici, parla Microsoft

Jason Ronald discute il 'ridimensionamento' dei titoli next-gen su Series S.

Commenti (32)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza