Project Sora chiude i battenti

Cessano ogni attività i dev di Project Icarus: Uprising.

La software house di Kid Icarus: Uprising, Project Sora, ha chiuso i battenti.

La notizia viene dal sito ufficiale del team di sviluppo, come riportato da Andriasang, che ha annunciato di aver cessato le proprie attività alla fine di giugno.

Lo studio era stato fondato dal creatore di Smash Bros. Brawl, Masahiro Sakurai, con la partecipazione per il 72% di Nintendo.

La compagnia indipendente di Sakurai, Sora Ltd., non subirà comunque alcuna conseguenza.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza