Until Dawn potrebbe non essere un'esclusiva PS Move

La copertina svela un'interessante informazione.

Until Dawn potrebbe non essere un'esclusiva PS Move.

L'indizio arriva dalla copertina del gioco, che potete vedere in basso, su cui campeggia la scritta "PlayStation Move compatible" e non la solita "PlayStation Move required".

Facile immaginare, a questo punto, che la periferica sia solo un optional all'interno del gioco.

Il titolo è in sviluppo presso Supermassive Games, lo studio europeo che si è in precedenza occupato di Start the Party e Doctor Who: The Eternity Clock.

1

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza