Ormai lo sanno anche i muri: Titanfall è uno dei titoli più attesi sulle piattaforme di Microsoft. La nuova IP di Respawn Entertainment, che verrà pubblicata sotto etichetta Electronic Arts, è un videogame per certi versi innovativo, incentrato unicamente sulla modalità multiplayer online, che sfrutterà le potenzialità del cloud di Microsoft.

E come pubblicizzare un prodotto così "atipico"? Drew McCoy, di Respawn Entertainment, ce lo ha spiegato brevemente:

"E' stato per noi davvero molto difficile realizzare una buona campagna di marketing per Titanfall, si tratta di un FPS estremamente diverso rispetto al solito e per far arrivare questo messaggio al pubblico abbiamo deciso di mostrare segmenti di gioco di cinque minuti, far vedere le varie angolazioni della telecamera e alcune delle possibilità offerte al giocatore. Abbiamo anche puntato molto su eventi pubblici come Gamescom, PAX, ecc. Abbiamo svelato, quasi ogni mese, la presenza dei vari Titani, delle loro caratteristiche e di come si muoveranno sul campo di battaglia. Per noi è stata una sfida, una sfida che speriamo di vincere."

Titafall è atteso per il 13 di marzo su Xbox One, Xbox 360 e PC Windows.

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.