Respawn ha annunciato che la versione Xbox One di Titanfall, almeno in fase beta, girerà a una risoluzione forse inferiore a quella disponibile al lancio.

Abbie Heppe, community manager dello studio, ha precisato che il gioco girerà nell'immediato a 792p, ma che "al lancio potrebbe essere più vicino a 900p nativi".

La beta di Titanfall comincerà domani per le versioni PC e Xbox One, mentre quella per Xbox 360 partirà due settimane più tardi.

Riguardo l'autore

Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Redattore

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.

Altri articoli da Emiliano Baglioni