Partiti i primi ban in Titanfall

Respawn adotta il pugno duro.

Utilizzare glitch e cheat in Titanfall può essere rischioso, molto rischioso. Se colti in flagrante il team di sviluppo può decidere se adottare ban temporanei o permanenti.

Ed è recente la notizia che Respawn ha cominciato il "labor limeae" per i giocatori sorretti: sono partiti già i primi ban, come segnalato dalla software house via Twitter.

Su Titanfall nn si scherza, o si gioca puliti o si viene allontanati. A buon intenditor...

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloOppo Reno 5G e il futuro di internet in mobilità - articolo

Arriva da Oppo uno smartphone 5G. L'occasione giusta per scoprire le meraviglie del nuovo standard

The Witcher: la serie TV Netflix non adatterà i videogiochi

La conferma arriva dalla showrunner Lauren Schmidt Hissrich.

Il nuovo eroe di Overwatch sarà Sigma?

Un leak potrebbe aver svelato il trentunesimo eroe dello sparatutto di Blizzard..

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza