Eurogamer vi propone una serie di video dal nostro network di youtuber per approfondire la conoscenza di alcuni titoli con gameplay esclusivi! In questo video realizzato dai FOYERCRAFT andremo ad analizzare come si comporteranno i DPS del nuovo MOBA di casa Blizzard, Heores of the Storm.

Cominciamo con Falstad, che a differenza di molti altri eroi, non ha l'occultamento ma compensa con delle meccaniche di escape fantastiche ed è l'unico damage del gioco in grado di proteggersi con uno uno scudo talmente potente da paragonarlo a quello di Tyrael.

In generale Falstad è veloce, con meccaniche di cavalcatura innovative e capace di domina la lane tranquillamente in early game. Non solo: speccandolo bene potrete arrivare a colpire 4 target contemporaneamente col vostro attacco base. In pratica il vostro focus non sarà necessario in teamfight. Che voi colpiate il tank o il support, se il team avversario sarà abbastanza vicino, come accade sempre nel teamfight, sarete in grado di colpire tutti coi vostri mostruosi danni. L'unica pecca: i cooldown delle sue skill sono immensamente alti, soprattutto quella di escape.

Riguardo l'autore

Michele Bertocchi

Michele Bertocchi

Redattore

Autore e conduttore RAI, passa il suo tempo fra videogiochi e social network utilizzando un misto di arti marziali e scala 40. Ama i videogiochi competitivi ed i MOBA e ha presentato alcuni dei maggiori eventi nazionali del settore.