Anche Battlefield: Hardline verso la parità di risoluzione

Promessi i 1080p sui sistemi più performanti.

Visceral Games è al lavoro attualmente sulla versione next gen di Battlefield: Hardline. La software house sta realizzando le edizioni PS4, Xeox One e PC, promettendo che non vi saranno differenze tra i tre formati

Il team sta lavorando duro per ottenere i 1080p e 60 fotogrammi al secondo, ha rivelato Ian Milham, Creative Director del gioco:

"Se ci avete fatto caso, tutti i prodotti marchiati Visceral Games sono stati realizzati portando la parità totale tra le varie piattaforme", ha spiegato Ian.

"Certo, la versione PC, in base alla configurazione hardware, godrà di maggiori benefici, ma non ci dovrebbero essere differenze in termini di risoluzione e frame rate nei formati PlayStation 4 e Xbox One. Ovviamente PS3 e Xbox 360 non beneficeranno della stessa risoluzione che sarà adottata sulle nuove console".

Resolution gate è un lontano ricordo?

Vai ai commenti (10)

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (10)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza