Until Dawn è un "gioco nuovo" su PS4

Il codice completamente riscritto per la nuova console.

Come ben saprete, Until Dawn era un progetto nato in precedenza per PlayStation 3 per sfruttare le peculiarità di PlayStation Move. Successivamente, per volontà di Sony, l'IP è stata trasferita su PlayStation 4. Questo passaggio ha costretto gli sviluppatori di Supermassive Games a cambiare radicalmente l'approccio del gameplay:

"Abbiamo riprogettato, ricostruito e riscritto il gioco da zero: adesso è un prodotto più maturo, oscuro e fondamentalmente più terrificante appositamente pensato per sfruttare PlayStation 4".

"Uno dei primi cambiamenti che noterete, a parte gli evidenti miglioramenti per quanto riguarda grafica e sonoro, è il passaggio a una visuale in terza persona da quella originale in soggettiva. Questo ci permette di garantirvi un'esperienza più cinematografica, in modo da farvi sentire completamente immersi nel mondo di gioco", ha spiegato Pete Samuels, responsabile del progetto.

Il titolo arriverà il prossimo anno, in esclusiva PS4.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza