Ecco come sarebbe un remake di Final Fantasy VIII in HD

La creazione del 3D artist Scott Honeycutt.

Il Garden di Balamb, una delle principali ambientazioni di Final Fantasy VIII, è stato ricreato dal 3D artist Scott Honeycutt, come riporta Kotaku.

Le immagini sono state realizzate usando 3D Studio Max per i modelli, Photoshop e Quixel per le texture, Unreal Engine 4 per il rendering e i materiali.

La galleria completa la potete trovare a questo indirizzo e dà un'idea di quello che potrebbe essere il risultato di un remake in HD del gioco.

1

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (16)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza