The Last Guardian non è stato dimenticato

Il producer Yasuhide Kobayashi ci dà nuove speranze sul gioco.

Sono ormai tanti i videogiocatori che hanno perso le speranze su The Last Guardian, il titolo di Fumito Ueda atteso dal lontano 2007.

Oggi, però, si accende una flebile fiammella: al Tokaigi Japan Game Party 2015, infatti, il producer Yasuhide Kobayashi ha riesumato il gioco dall'oblio.

Durante un livestream organizzato per commemorare la sua carriera e il ventennale del marchio PlayStation, al producer è stato chiesto di scrivere un messaggio per i fan su un foglio. Kobayashi ha scritto "Hitokui no Owashi Toriko", espressione che corrisponde al titolo giapponese di The Last Guardian.

Quel che ha aggiunto il producer, però, non è molto incoraggiante riguardo un'uscita a breve del gioco: "tutti amano quelle parole, no? Davvero mi chiedo quando sarà il momento, vorrei presto".

Ricordiamo, infine, che The Last Guardian era stato annunciato per PlayStation 3, ma a questo punto, visto anche lo strepitoso successo di PS4, una pubblicazione per la console old-gen di Sony risulta alquanto improbabile.

Lo vedremo mai?

Fonte: DualShockers

1

Vai ai commenti (28)

Riguardo l'autore

Massimiliano Conteddu

Massimiliano Conteddu

Redattore

Nato nel 1981, si è fatto le ossa su un Amstrad CPC 464 per poi scoprire tutta la bellezza degli 8-bit con un possente SEGA Master System. Adoratore di Shigeru Miyamoto e delle sue creature, ama scrivere, leggere e ascoltare storie, soprattutto sul divano col joypad in mano.

Contenuti correlati o recenti

Dying Light 2 ha il doppiaggio in dieci lingue, ma non in italiano

Techland conferma ufficialmente: il doppiaggio italiano non è contemplato.

Cyberpunk 2077: va via anche il capo del Controllo Qualità, Lukasz Babiel

Anche Babiel lascia CDPR dopo aver lavorato a Cyberpunk 2077 e The Witcher per anni.

Dark Souls Nightfall, l'enorme mod sequel fan-made, tra dettagli e una demo già giocabile

Dark Souls Nightfall ha già una demo: tutti i dettagli sul sequel fan-made.

Elden Ring ha una grave falla nella sicurezza del matchmaking, rischio di hacking nel multiplayer

Le invasioni in Elden Ring funzionano in più di un senso: gli hacker sono in agguato.

Articoli correlati...

Star Citizen lontano anni? Squadron 42 rischia di uscire nel 2024 se non oltre

Squadron 42 di Star Citizen si farà attendere ancora un po'.

Recensione | God of War - Kratos finalmente su PC!

Kratos arriva anche su PC…ed è nuovamente un capolavoro.

Articolo | Il futuro e i problemi dei videogiochi open-world - editoriale

L'importanza della narrativa cozza con le regole del mondo aperto. Qual è la soluzione?

Ghost of Tsushima ha venduto più di 8 milioni di copie

I dati di vendita aggiornati di Ghost of Tsushima.

Commenti (28)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza