Valve ha smesso di dare rimborsi alle vittime di truffe con oggetti in-game

"Forniamo abbastanza informazioni per poter valutare gli scambi correttamente".

Valve ha annunciato che non fornirà più rimborsi alle vittime di truffe con oggetti in-game su Steam.

1

L'azienda ha infatti aggiornato il proprio articolo FAQ sulle truffe.

"Capiamo le vittime delle truffe, ma forniamo abbastanza informazioni per poter valutare gli scambi correttamente", ha affermato Valve. "Tutte le truffe sono evitabili".

Il nuovo articolo parla inoltre di come evitare i tipi di truffe più comuni. In ogni caso, state sempre attenti agli oggetti che vi vengono offerti e ad eventuali cambi di qualità o quantità inseriti in una contro-offerta.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Alex Franchini

Alex Franchini

Redattore

La sua passione per i videogiochi e la musica risale all'infanzia. PCista ma non di parte, approfitta di ogni occasione per fare paragoni con Dark Souls. Lo si può occasionalmente trovare alla guida di auto da corsa virtuali con risultati imbarazzanti.

Contenuti correlati o recenti

Space Jam: A New Legacy - recensione

“Non si diventa grandi senza impegno”.

Raccomandato | Death Stranding: Director's Cut - recensione

Il Grande Messo è tornato, più bello e in forma che mai.

Halo Infinite, la beta giocata in diretta alle 21!

Un'occasione per dare uno sguardo al multiplayer di Halo Infinite.

Articoli correlati...

Life is Strange: Remastered Collection ha una nuova data di uscita

Dopo il rinvio dal 30 settembre, ecco la nuova data per Life is Strange: Remastered Collection.

Switch: i giapponesi avranno un controller Mega Drive/Genesis più avanzato degli occidentali

Controller Mega Drive a sei tasti in Giappone, per Nintendo Switch.

Bayonetta 3 supera tutte le aspettative per il suo papà Hideki Kamiya

Bayonetta 3 è stato finalmente mostrato, con soddisfazione del suo creatore.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza