Il noto analista Michael Pachter ha fatto le ultime previsioni su come andrà, secondo lui, il mercato del gaming nei prossimi anni.

Stando alle dichiarazioni di Pachter, PlayStation 4 confermerà il suo successo, ma Microsoft non starà certo a guardare: Sony venderà tra le 120/130 milioni di PS4, mentre Xbox One si fermerà tra 100 e 110 milioni di unità vendute. Wii U, invece, arriverà a 20 milioni di pezzi totali.

Pachter ha poi dichiarato che secondo lui questo è l'ultimo ciclo reale di console: "non sto dicendo che Microsoft, Sony e Nintendo andranno in bancarotta, non lo faranno. Tutte loro faranno una nuova console, alcune persone le compreranno e il prossimo ciclo sarà simile a quello del 3DS rispetto a quello del DS. Il 3DS sta vendendo 15 milioni di unità all'anno, il DS invece ha venduto per cinque anni consecutivi più di 26 milioni di unità. Quasi la metà".

"Quindi, quando dico che questo sarà l'ultimo ciclo per le console, la ragione è che i giochi per console non richiederanno una console. E non sto parlando del cloud. Quante persone al mondo avrebbero giocato GTA V se non fosse servita una console? 100 milioni. Ha molto senso. È qualcosa che accadrà. Penso che questo passaggio al digital delivery dove tutti possono giocare a un gioco senza investire $400 per una console è una grande opportunità", ha concluso l'analista.

Un'opinione che riporta alle recenti parole di Robbie Bach, secondo cui la prossima generazione di console si baserà solo sul digital delivery. Che ne pensate?

Fonte: VG247.it

1

Riguardo l'autore

Massimiliano Conteddu

Massimiliano Conteddu

Redattore

Nato nel 1981, si è fatto le ossa su un Amstrad CPC 464 per poi scoprire tutta la bellezza degli 8-bit con un possente SEGA Master System. Adoratore di Shigeru Miyamoto e delle sue creature, ama scrivere, leggere e ascoltare storie, soprattutto sul divano col joypad in mano.

Altri articoli da Massimiliano Conteddu