Doom: la difficoltà massima includerà la Permadeath

Se morirete, ricomincerete daccapo il gioco.

Gli sviluppatori di id Software hanno appena condiviso delle novità sul prossimo, atteso capitolo della storica serie di sparatutto, Doom.

In particolare i giocatori che decideranno di affrontare l'avventura con il massimo livello di difficoltà, chiamata "Incubo", dovranno stare molto, ma molto attenti a non lasciarci le penne nemmeno una volta: in tal caso sopraggiungerà la Permadeath.

Cosa sarebbe? Semplice. Se verrete uccisi, dovrete ricominciare il gioco daccapo, indipendentemente dai vostri progressi.

Per gli sviluppatori questo contesto sarà un banco di prova perfetto per far sfidare gli amici a chi resisterà più a lungo prima di morire. In particolare questa sfida potrà essere vissuta anche online: i propri amici morti lasceranno degli elmetti nel punto in cui cadranno, che saranno visibili dal giocatore.

Immaginiamo che i più accaniti hardcore gamer stiano già in fase di meditazione.

Doom è atteso per il prossimo 13 maggio su PlayStation 4, Xbox One e PC. Qui potete trovare la nostra analisi delle prestazioni della Beta su PS4 e Xbox One.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialità espressive.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Valorant è 'attualmente ingiocabile' secondo Ninja

Il celebre streamer si scaglia contro il gioco di Riot afflitto da numerosi problemi.

Serious Sam 4 - recensione

Combattendo l'invasione, un proiettile alla volta.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza