Windows Store rimborsa i giocatori di Call of Duty: Infinite Warfare

Non ci sono giocatori per il multiplayer.

Quando vi avevamo parlato della spaccatura all'interno della community PC di Call of Duty: Infinite Warfare, con i giocatori che hanno acquistato da Windows Store e quelli Steam che non possono giocare tra di loro, avevamo sollevato diversi dubbi sul numero di giocatori della piattaforma Windows.

Quanto riportato da Motherboard dimostra come i timori fossero più che giustificati. Il fratello di un utente di Reddit si è ritrovato in una situazione incredibile: all'interno del matchmaking per un deathmatch (la modalità teoricamente più giocata) era presente solo un altro giocatore.

1

Per questo motivo l'utente ha chiamato l'assistenza del Windows Store e ha facilmente ottenuto un rimborso. La scelta di dividere i giocatori PC presa da Activision sta avendo delle conseguenze davvero curiose.

Cosa pensate di questa vicenda?

Vai ai commenti (40)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darą ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (40)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza