Un video mostra il primo spettacolare contatto alieno in Elite: Dangerous

Dopo 18 mesi di indizi e ricerche.

Il mondo di Elite: Dangerous e la appassionata community formatasi intorno al titolo di Frontier Developments negli ultimi diciotto mesi si è concentrata sulla raccolta di indizi e su una ricerca davvero particolare che finalmente ha dato i risultati tanto sperati.

Il boss di Frontier Developments, David Braben, aveva parlato di parecchie altre cose da scoprire all'interno del mondo del gioco e gli utenti hanno progressivamente scovato artefatti e navicelle distrutte che facevano pensare alla presenza dei Thargoid, vecchia conoscenza che tutti i fan di Elite sicuramente ricorderanno.

L'ultima scoperta arriva da un giocatore Xbox One, DP Sayre che si è reso protagonista del primo contatto vero e proprio, un contatto che è stato immortalato in uno spettacolare video riportato da Eurogamer.net.

Nel corso degli ultimi giorni anche altri utenti hanno confermato il contatto portando la community a chiedersi quali siano le attuali intenzioni dei Thargoid.

Avete vissuto esperienze simili?

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Legend of Mana - recensione

Una magia che si ripete.

Cyberpunk 2077 su PS4 ora gira a 30 FPS stabili ma con diversi 'sacrifici'

Parti del mondo di gioco svuotate per stabilizzare le prestazioni.

PS5 da record, Sony vuole vendere 22,6 milioni di console all'anno

Una strada in discesa una volta che la crisi dei semiconduttori sarà risolta.

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza