I Japan Studio di Sony sono pronti per sviluppare nuovi titoli

Ne ha parlato il vice presidente, Allan Becker.

I Japan Studio di Sony, dopo aver concluso i lavori su Gravity Rush 2 e The Last Guardian, sembrano essere pronti per iniziare lo sviluppo di nuovi titoli, a confermarlo è stato il vice presidente della compagnia, Allan Becker, in occasione di un'intervista con IGN.

Becker ha dichiarato che ora i Japan Studio sono consapevoli dei traguardi raggiunti con titoli come The Last Guardian, inoltre, i team interni sono abbastanza liberi, poiché anche Knack 2 è in dirittura d'arrivo quindi gli sviluppatori possono pensare ai futuri progetti.

Ecco le dichiarazioni di Becker:

"Con la conclusione dei lavori su Gravity Rush 2 e The Last Guardian, abbiamo raggiunto un importante traguardo con in Japan Studio, e finalmente siamo liberi di realizzare nuove cose. A breve finiremo anche Knack 2, quindi per quanto riguarda i team interni, sono abbastanza liberi, quindi stiamo pensando di iniziare nuovi progetti."

egQtPyg

Che ne pensate? Cosa avranno in serbo i Japan Studio di PlayStation?

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

The Last of Us: Part II protagonista di un nuovo imminente State of Play

Un nuovo imperdibile appuntamento con l'esclusiva PS4.

Spider-Man tra i giochi gratis del PlayStation Plus di giugno?

L'acclamata esclusiva PS4 potrebbe far parte della line-up del prossimo mese.

Days Gone e Persona 5 Royal protagonisti di imperdibili offerte

Scopriamo le promozioni per i due giochi per PS4.

Articoli correlati...

Ghost of Tsushima e il concetto di spada? Estremamente letali, non sono dei 'tubi'

Il creative director Nate Fox parla di uno degli aspetti fondamentali del gioco.

ArticoloThis is the Zodiac Speaking - prova

Punch Punk Games ci porta alla scoperta di uno dei più iconici serial killer della storia americana.

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza