Wolfenstein II: The New Colossus, gli sviluppatori vogliono i 60 fps fissi su console

Questo l'obbiettivo di Machine Games.

Wolfenstein II: The New Colossus torna a far parlare di se, attraverso nuovi dettagli riguardanti il comparto tecnico del prossimo sparatutto di Machine Games.

Come riportato da Gamingbolt, gli sviluppatori hanno infatti bene in mente un obbiettivo cruciale per l'esperienza offerta da Wolfenstein II: The New Colossus, perlomeno nelle sue versioni console: il raggiungimento dei 60 fps fissi.

1

Raggiungere questo traguardo tecnico, ad ogni modo, potrebbe non essere così scontato, dato che l'ottimizzazione in gioco si estenderà anche a piattaforme come Nintendo Switch. Il team sta lavorando duramente per arrivare a tale traguardo, ed è piuttosto fiducioso.

Avete letto la nostra recente anteprima? Vi ricordiamo che Wolfenstein II: The New Colossus è atteso per il prossimo 27 ottobre.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialità espressive.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Apex Legends: Edizione Octane è finalmente disponibile

Il gioco festeggia il suo primo anno con l'introduzione della Stagione 4 - Assimilazione.

Escape from Tarkov - prova

Cosa si cela dietro al fenomeno del momento?

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza