Bethesda: non tutte le nostre IP vendono come Fallout e The Elder Scrolls

Per la compagnia bisogna avere le giuste aspettative per ogni franchise.

A livello di vendite sono 2 le produzioni di punta in casa Bethesda, Fallout e The Elder Scrolls e pur avendo a disposizione molte altre IP validissime, quest'ultime non riescono mai a raggiungere i livelli di vendita delle sopracitate.

Per Bethesda non è un problema, infatti come riporta Gamingbolt, Il VP Pete Hines ha affermato durante un'intervista che non tutte le IP devono necessariamente vendere come Fallout e The Elder Scrolls, altrimenti sarebbe inutile investire in altri progetti:

"Molte cose non vendono come Fallout ed Elder Scrolls, la nostra opinione è che dobbiamo mirare al giusto obiettivo per quel dato franchise. Se ci si aspetta che ogni gioco raggiunga le vendite di Fallout e The Elder Scrolls la maggior parte dei giochi non verrebbe prodotta in quanto sono pochi i titoli che raggiungono tale traguardo. DOOM ad esempio non ha venduto così tanto ma i suoi risultati sono stati comunque molto alti."

fallout_76_4574888

Il ragionamento non fa una piega, tuttavia è un peccato vedere produzioni eccellenti non brillare come invece si meriterebbero.

Cosa ne pensate? Siete d'accordo con Pete Hines?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Andrea Di Carlo

Andrea Di Carlo

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza