Candy Crush da record: 1,3 miliardi di dollari guadagnati nel solo 2018

Il franchise di King Studios genera profitti da re.

Col passare degli anni, il franchise Candy Crush si è fatto un discreto nome nella cerchia dei videogiocatori casual e non, e non solo per le migliaia di richieste inopportune che si ricevono quotidianamente da quando la prima app della Saga è sbarcata su dispositivi iOS e Android.

La serie di videogiochi è infatti estremamente popolare, e a confermarlo intervengono oggi i dati di Sensor Tower riportati da PocketGamer, che svelano come la creatura di King Studios abbia fatto guadagnare agli sviluppatori l'incredibile cifra di 1,3 miliardi di dollari nel solo 2018.

candy_crush_friends_saga_first_week

Tra questi, 128 milioni sono stati incassati nel solo mese di ottobre, che ha visto una crescita dell'8% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. A questa somma hanno contribuito tutte e tre le app del franchise, Candy Crush Saga (81,9 milioni di dollari), Candy Crush Soda Saga (33,5 milioni di dollari) e Candy Crush Jelly Saga (7,1 milioni di dollari).

Insomma, sembra che davvero che il franchise stia dando più di qualche soddisfazione a King Studios, vi sareste aspettati cifre di questo genere? Avete mai giocato a uno dei titoli della serie Candy Crush?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Devil May Cry 5 Special Edition non arriverà su PC e parte il review bombing su Steam

L'edizione è pensata solo per le console next-gen ma gli utenti non hanno preso bene la notizia.

Resident Evil Village protagonista al Tokyo Game Show 2020 con una presentazione di un'ora

Possiamo aspettarci tante novità sul titolo dall'evento giapponese.

Xbox Series S vs Xbox Series X: next-gen a 1440p 60 FPS tra limiti e benefici, parla Microsoft

Jason Ronald discute il 'ridimensionamento' dei titoli next-gen su Series S.

ArticoloIl ray tracing è davvero una novità? - articolo

Scopriamo la storia della tecnologia che ci condurrà a un futuro... più luminoso.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza