Quantificare un successo (o un insuccesso) non Ŕ sempre facile all'interno dell'industria videoludica ma ci sono casi in cui i risultati positivi sono lampanti e sotto gli occhi di tutti. Un esempio? Sicuramente Spyro: Reignited Trilogy.

In questo caso ci pensa Mat Piscatella, analista di NPD Group, a fare il punto della situazione rivelando un successo davvero notevole per la collection/remake dedicata all'iconico draghetto.

"Le vendite in dollari del mese di lancio di Spyro: Reignited Trilogy negli USA sono pi¨ del 30% pi¨ elevate di quelle dei mesi di lancio di tutti i capitoli principali di Spyro combinati! Congratulazioni Activision e Toys For Bob!"

Il risultato Ŕ notevolissimo e un segno del fatto che l'impegno profuso da Activision nel riportare in auge glorie del passato come Crash e Spyro ha pagato davvero parecchio. Forte di questi risultati la possibilitÓ che entrambe le IP abbiano un futuro Ŕ tutt'altro che impensabile. D'altronde la stessa Activision aveva pi¨ volte confermato che un eventuale nuovo titolo sarebbe arrivato solo in caso di accoglienza positiva di critica e pubblico e questa accoglienza positiva Ŕ sotto gli occhi di tutti.

Cosa pensate dei risultati di Spyro: Reignited Trilogy? Un successo meritato secondo voi?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.