Thomas Cheung, community specialist di HiRez Studios è stato arrestato per pedofilia

Al momento non ci sono dichiarazioni dai partner dell'arrestato.

Thomas Cheung, uno dei community specialist di HiRez Studios per il MOBA Smite, è stato recentemente arrestato con l'accusa di pedofilia.

Come riporta VG247, Gli agenti della Georgia Internet Crimes Against Children hanno avviato una vasta operazione che si è poi conclusa con l'arresto di 21 individui, tutti accusati di pedofilia. La notizia è stata data tramite un comunicato del GBI (Georgia Bureau of Investigations):

"L'operazione Interception è stata condotta a Brookhaven, DeKalb County ed ha portato all'arresto di 21 persone. Molti degli arrestati (che vanno dai 20 ai 55 anni) hanno viaggiato tra le aree metropolitane di Atlanta per avere incontri sessuali con minori. Molti di essi sono stati inoltre arrestati per sospetto possesso di droghe illegali e 24 dispositivi digitali sono stati requisiti durante l'operazione come prova."

02e122f682436704b699f16b07cf925760a02a03

Cheung è attualmente lavora per HiRez Studios come community specialist di Smite, al momento nessuna società partner dell'accusato ha però rilasciato dichiarazioni in merito ai fatti. Sicuramente tra qualche giorno ne sapremo di più.

Cosa ne pensate? Pensate si possa trattare di un errore?

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza