Watch Dogs Legion: Ubisoft Ŕ convinta che sarÓ un qualcosa di speciale

La compagnia ha molta fiducia nel suo titolo.

Watch Dogs: Legions Ŕ stato senza dubbio uno dei protagonisti dell'E3 2019, il pubblico Ŕ infatti rimasto molto colpito dal gioco, specialmente riguardo alla possibilitÓ di controllare qualunque PNG nella mappa.

Come riporta Comicbook, Ubisoft sembra essere molto sicura della qualitÓ del suo gioco, come emerge durante una recente intervista fatta ad Alain Corre:

"Sapevamo di avere qualcosa di molto, molto buono tra le mani, ci sono decine di utenti che giocano ancora a Watch Dogs 1 e Watch Dogs 2. Sapevamo che dare la possibilitÓ ai giocatori di controllare qualunque PNG nella mappa era un qualcosa che nessuno ha mai provato prima d'ora."

Watch Dogs Legion sarÓ ambientato in una Londra post-Brexit, occupata da una non meglio identificata agenzia di sicurezza privata. Inutile dire che i cittadini londinesi non hanno intenzione di tollerare quest'invasione ed il compito del giocatore sarÓ appunto quello di reclutare uomini per formare un esercito e liberare il paese.

watchdogslegion_2019_06_18_768x432

Il creative director Clint Hocking ha invece speso qualche parola circa la creazione dei vari PNG:

"Parliamo di personaggi diversi, persone differenti, voci differenti e differente recitazione. Ubisoft vuole anche concentrarsi sui volti. Abbiamo usato la fotogrammetria per catturare decine di volti diversi, poi combinate usando tecniche di animazioni innovative, questo ha permesso di creare centinaia di visi differenti."

Watch Dogs: Legion sarÓ disponibile su PC, Xbox One, PS4 e Google Stadia a partire dal 6 marzo 2020.

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni?

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Il director di God of War al lavoro su un progetto sci-fi?

Cory Balrog stuzzica la fantasia dei fan con un messaggio criptico su Twitter.

Diablo IV ci presenta il Barbaro con un nuovo video gameplay

Scopriamo una delle classi del nuovo titolo Blizzard.

ArticoloDiablo IV - anteprima

Blizzcon 2019 apre con un boato.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza