Gli Star Wars: Battlefront sono un grande successo nonostante le polemiche sulle loot box

33 milioni le copie vendute dei due capitoli.

La serie Star Wars: Battlefront di Electronic Arts ha avuto un enorme successo commerciale, nonostante tutto il clamore causato dalle loot box e le microtransazioni. L'editore ha infatti confermato nel suo ultimo rapporto che Star Wars: Battlefront del 2015 ed il sequel Battlefront II del 2017 hanno venduto complessivamente 33 milioni di unità.

Non sono stati forniti dettagli sul modo in cui i numeri delle vendite sono suddivisi per titolo. Tuttavia, EA ha rivelato in precedenza che Battlefront II ha venduto 9 milioni di copie nei suoi primi tre mesi nel 2017, rispetto a 13 milioni di copie vendute per il primo Battlefront nel primo trimestre 2015. EA era a conoscenza di tutte le critiche presentate per quanto riguarda Battlefront II, incentrate sulle loot box che contenevano oggetti che influenzavano il gameplay dei giocatori. Questa controversia ha fatto da apripista per tutte le discussioni che sono venute dopo riguardo le loot box ed il gioco d'azzardo, tutt'oggi argomenti ancora aperti.

Attualmente non sappiamo ancora se EA realizzerà un nuovo Star Wars: Battlefront 3. Tuttavia, secondo recenti indiscrezioni, DICE, oltre ad essere al lavoro su un nuovo Battlefield che arriverà per le console di prossima generazione, sta lavorando anche ad una misteriosa IP.

ea1

Per adesso non ci resta che aspettare ancora qualche giorno e godere dell'uscita di Star Wars Jedi: Fallen Order, che sarà disponibile per PC, Xbox One e PlayStation 4 a partire al 15 novembre.

Fonte: GameSpot

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza