Activision Blizzard ha guadagnato circa 700 milioni di dollari dalle microtransazioni in appena tre mesi

Grazie anche a Call of Duty: Black Ops 4.

Anche Activision Blizzard sta guadagnando una parte ingente di soldi grazie alle microtransazioni. All'interno del report dedicato agli utili, la società ha dichiarato che nell'ultimo trimestre sono stati registrati 700 milioni di dollari derivanti da microtransazioni.

Nonostante la somma sia importante, i ricavi sono in calo rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, precisamente del 31%. Nonostante ciò, Activision ha spiegato che i ricavi maggiori sono dati da Call of Duty: Black Ops 4, cresciuti drasticamente rispetto a Call of Duty: WWII durante lo stesso periodo dello scorso anno.

Uno dei motivi secondo cui i ricavi dalle microtransazioni si siano ridotti di molto risiede nel fatto che ora Activision non possiede più i diritti di Destiny, dato che ora il gioco è proprietà di Bungie. La strategia delle microtransazioni di Activision è stata a volte controversa. Per Black Ops 4, in particolare, alcuni giocatori hanno osservato che il sistema del gioco ha spinto le persone a spendere soldi extra.Tuttavia la società ha già annunciato di voler modificare il sistema di progressione in modo da essere più accessibile per i giocatori.

acti

Activision Blizzard è una gigantesca azienda strutturata in diverse divisioni aziendali, ognuna delle quali contribuisce individualmente alle entrate. Blizzard ha beneficiato del lancio di WoW Classic durante il periodo, mentre l'unità di gioco mobile, King, vende numerose microtransazioni e gestisce un'attività pubblicitaria in-game per Candy Crush.

Rimanendo in tema, anche Take-Two ha registrato ottimi risultati per quanto riguarda i ricavi: Red Dead Redemption 2 ha venduto 26 milioni di copie, mentre GTA 5 è a quota 115 milioni di unità vendute.

Fonte: GameSpot

Contenuti correlati o recenti

Ecco quanto costeranno i giochi su Google Stadia al momento del lancio

Scopriamo il prezzo dei titoli e gli sconti disponibili per giochi come Final Fantasy XV e Assassin's Creed Odyssey.

Google Stadia è un flop? Arrivano le prime recensioni della stampa internazionale

Ecco cosa pensano alcune testate della nuova piattaforma streaming.

Nintendo Switch: al via questa settimana la promozione Cyber Offerte 2019 con sconti fino al 70% sull'eShop

Tra i giochi in offerta Super Mario Odyssey, The Legend of Zelda: Breath of the Wild e Cadence of Hyrule - Crypt of the NecroDancer Featuring The Legend of Zelda.

Il lancio di PS3 slittò a causa di un piccolo componente da 5 centesimi

Phil Harrison, ora responsabile di Stadia, racconta un aneddoto legato al lancio della console.

PS5: la strategia di Sony punterà al gioco immediato e all'assenza di tempi di caricamento?

Ecco quali potrebbero essere i punti forti della strategia comunicativa della compagnia.

Articoli correlati...

ArticoloGoogle Stadia - prova

Connessione, risoluzione, FPS e input lag: tutto quello che c'è da sapere.

Hideo Kojima si confida: "ho perso mio padre quando ero molto giovane"

Un'inevitabile influenza nel suo modo di fare i giochi.

ArticoloIl dopo-Xbox è già ampiamente segnato - editoriale

Game Pass e xCloud: i due volti del futuro di Microsoft per andare oltre a Xbox.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza