Google, non siamo sicuri che Stadia dovrebbe funzionare così - articolo

Un download sul nulla.

Uno dei maggiori punti di forza di Stadia, la nuova tecnologia di streaming videoludico di Google, è la sua capacità di eliminare completamente il download di applicazioni e aggiornamenti: il flagello delle console di attuale generazione. C'è un gioco su Stadia, però, per cui le cose non vanno esattamente come previsto.

3
Il sito di Google Stadia ci ricorda a grandi lettere una delle sue caratteristiche più interessanti: nessun download per i giochi.

Qualche giorno fa, infatti, l'utente di Reddit 121910 ha postato nel subreddit dedicato a Stadia alcuni screenshot di NBA 2K20 che tentava di scaricare un aggiornamento su Stadia. La cosa è abbastanza sorprendente se consideriamo che la piattaforma di Google non dovrebbe essere in grado di scaricare alcun update durante le sessioni di gioco degli utenti.

1
2

Abbiamo scambiato qualche parola con 121910 per fare luce su quanto è accaduto. Ci è stato detto che la schermata di aggiornamento è apparsa proprio nel momento in cui il gioco è stato avviato. Ci sono voluti un paio di minuti per portare a termine l'update e, da quanto ci è stato riferito, è stata la prima volta che si è verificato qualcosa di simile.

Qual è stata la reazione iniziale di 121910? "È stato abbastanza seccante."

Ovviamente Stadia non dovrebbe funzionare così e non ci è voluto molto perché un community manager prendesse la parola per chiarire la questione. A quanto pare si è trattato di un semplice bug che verrà presto risolto.

"Grazie per aver portato questo problema alla nostra attenzione", ha detto Grace di Google. "Si è trattato di un bug all'interno del gioco che ha mostrato una schermata inaspettata. Stiamo lavorando alacremente con gli sviluppatori per risolvere tutto il prima possibile e vi informeremo tempestivamente quando ci saranno sviluppi."

Poi ha aggiunto:

"Stiamo continuando a lavorare a stretto contatto con gli sviluppatori per ovviare a questo problema e possiamo dirvi che entro qualche giorno sarà completamente eliminato. Nel frattempo, comunque, NBA 2K20 continuerà a funzionare correttamente dopo un breve aggiornamento. Grazie per la vostra pazienza!"

Dunque si è trattato semplicemente di un "bug"? Abbiamo chiesto al responsabile del Digital Foundry, Richard Leadbetter, di ipotizzare quale possa essere stata la causa di questo bizzarro problema. Secondo lui, il bug può essere riconducibile alla versione del gioco inclusa in Stadia che potrebbe contenere un codice piuttosto vecchio.

"Se dovessi scommettere, direi che il codice del gioco inserito sui server è obsoleto ed il meccanismo che richiama gli update del gioco non è stato correttamente rimosso", ha dichiarato Leadbetter.

"La cosa più strana è che questo meccanismo non dovrebbe essere presente in modo assoluto. Uno dei punti di forza dei sistemi di cloud gaming è il fatto che gli aggiornamenti vengono applicati a livello server senza infastidire gli utenti. Qui, per qualche ragione, questo non succede ma ci aspettiamo che il problema venga risolto nel breve termine."

Non fraintendeteci: come dice 121910, il download dell'aggiornamento è solo un piccolo inconveniente. "Per me è stata un'esperienza grandiosa finora", afferma 121910 parlando di Google Stadia. "Non ho avuto alcun problema con il servizio". In definitiva, tuttavia, si tratta di una nuova imbarazzante gaffe per Google dal lancio di Stadia dopo le accuse riguardanti le promesse non mantenute sulle performance dei giochi e dopo i rimborsi offerti agli utenti che hanno acquistato i giochi di Stadia inclusi nell'abbonamento Pro di dicembre.

Nel frattempo, finché il problema di NBA 2K20 non sarà risolto, beh, dovrete scaricare un aggiornamento su… nulla?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Wesley Yin-Poole

Wesley Yin-Poole

Deputy Editor

Wesley is Eurogamer's deputy editor. He likes news, interviews, and more news. He also likes Street Fighter more than anyone can get him to shut up about it.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Xbox Series S è realtà! Riferimenti espliciti nelle istruzioni di un controller Xbox

Manca l'annuncio ufficiale ma il leak è incredibilmente convincente.

PS5 faticherebbe con i 1080p e 60 fps nei titoli multipiattaforma

Per un noto insider ci sarebbe una netta differenza di potenza con Xbox Series X nei multipiattaforma.

'PS5 costerà più di Xbox Series X'

Microsoft potrebbe partire in vantaggio su un aspetto cruciale secondo un noto insider.

ArticoloGame Pass e xCloud - Tutte le novità dei servizi Xbox

La vera next-gen di Microsoft fra servizi, accessori xCloud e un'offerta senza precedenti.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza