Quali sono le caratteristiche delle nuove console che interessano ai giocatori? - articolo

Il sondaggio tra i consumatori individua 'tempi di caricamento più brevi' al secondo posto e subito prima la 'grafica migliore'.

Sony e Microsoft hanno iniziato a parlare dei loro hardware next-generation e sebbene alcune funzionalità siano già state rese note (retrocompatibilità, supporto alla risoluzione 8K, unità a stato solido per tempi di caricamento più brevi), entrambe le società hanno ancora molti dettagli da rivelare.

Queste funzionalità sono sicuramente interessanti dal punto di vista del marketing, ma cos'è che i giocatori ritengono davvero importante? GamesIndustry.biz ha contribuito con una serie di domande all'indagine sui consumatori svolta da GameTrack di ISFE e IPSOS MORI in merito alla percezione del pubblico delle caratteristiche delle console next-gen, domande che sono state consegnate ad un campione rappresentativo di 8000 giocatori di età compresa tra 11 e 64 anni in tutto il Regno Unito, Germania, Spagna, Francia e Italia.

La "grafica migliore" è ritenuta fondamentale nei mercati europei, con il 68% dei giocatori intervistati che la considera importante. Tra i soli giocatori console, questa cifra sale al 78%.

2
A sinistra il design del dev kit di PS5 e a destra quello ufficiale di Xbox One Series X.

L'unica altra caratteristica che riesce ad avvicinarsi a quel livello di consenso è il "tempo di caricamento inferiore nei giochi digitali". Il 63% dei giocatori intervistati lo considera un fattore importante, che sale al 71% tra i giocatori console.

Nonostante l'enfasi posta sulla grafica, "la grafica a risoluzione 8K" non viene considerata importante come lo sono altre caratteristiche. Il 40% dei giocatori intervistati considera il supporto all'8K importante per le console di nuova generazione. Quel numero ha raggiunto il 49% per quando riguarda i giocatori console, ma in entrambi i gruppi ha ottenuto meno punti dei "controlli di movimento", della "retrocompatibilità" e della "possibilità di giocare a giochi su supporto fisico".

Queste tre funzionalità hanno interessato circa metà degli intervistati. I controlli di movimento sono importanti per il 49% dei giocatori, con il 57% dei giocatori console. La retrocompatibilità per il 48% degli intervistati, con il 59% dei giocatori console. I giochi fisici sono importanti per il 47% dei partecipanti, ma la cifra sale al 58% per i giocatori su console.

1
Sebbene lo streaming sia ampiamente considerato il campo di battaglia della next gen, gli intervistati attribuiscono maggiore importanza al supporto fisico dei giochi.

Un pochino al di sotto di queste tre funzionalità, attestandosi sulle stesse cifre della risoluzione 8K, troviamo "la possibilità di trasmettere giochi in streaming" e di "app non rivolte al gaming". Lo streaming di giochi è importante per il 44% dei giocatori intervistati, di cui il 51% di giocatori console, mentre le app non-gaming sono considerate importanti rispettivamente dal 41% e dal 52% di questi due gruppi.

Per quanto riguarda invece le caratteristiche che hanno meno importanza per i videogiocatori, abbiamo "la compatibilità con la realtà virtuale" e la "possibilità di giocare in modalità portatile". La realtà virtuale è importante per il 37% dei giocatori intervistati, mentre la modalità portatile per il 38%. Per quanto riguarda in particolare i giocatori console, la VR è importante per il 43%, mentre la modalità portatile ha raggiunto il 45%.

GameTrack ha anche suddiviso le risposte per Paese, mostrando alcune interessanti deviazioni dalla norma. Ad esempio, i videogiocatori tedeschi sono meno propensi a prendere in considerazione delle funzionalità importanti quasi in tutti i casi. Meno del 30% dei partecipanti tedeschi considera la VR importante, mentre la modalità portatile è importante solo per il 24% dei giocatori.

D'altra parte, i giocatori del Regno Unito hanno attribuito maggiore importanza ad ogni funzionalità rispetto ai risultati ottenuti nei cinque diversi mercati europei, in particolare per quanto riguarda la possibilità di streammare i giochi (con il 58% dei giocatori britannici che ritiene questa feature importante, attestandosi di 14 punti al di sopra dei risultati europei) e le app non-gaming (con un balzo di 11 punti percentuali fino al 52% contro il 41% dei risultati europei).

Potete ottenere più informazioni sul sondaggio di GameTruck qui.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Brendan Sinclair

Brendan Sinclair

North American Editor

Brendan joined GamesIndustry International in 2012. Based in Toronto, Ontario, he was previously senior news editor at CBS-owned GameSpot in the US.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza