Blizzard perde Michael Chu, il veterano che ha lavorato a World of Warcraft, Diablo e Overwatch se ne va dopo 20 anni

"Continuerò a costruire nuovi mondi".

Uno degli sviluppatori che ha lavorato per molto tempo in Blizzard sta per lasciare la società. Michael Chu, che è entrato a far parte per la prima volta di Blizzard nel 2000 e di recente è stato lo sceneggiatore principale della serie Overwatch, ha annunciato che lascerà la società per dedicarsi a qualcosa di nuovo.

In un post sul blog, Chu ha affermato di aver spinto per la diversità e l'inclusività nei giochi e spera di continuare a farlo in una carriera post-Blizzard. "Come americano asiatico, volevo sperimentare narrazioni che rappresentassero persone come me e vederle come eroi. Overwatch mi ha offerto l'opportunità di dare vita a una visione più inclusiva, un futuro per il quale vale la pena lottare", ha affermato. "Insieme, abbiamo lavorato, lottato e versato lacrime per difendere un universo che comprendeva persone provenienti da tutto il mondo, per dare vita ai meravigliosi panorami del passato, presente e futuro della terra e per rafforzare il contributo dei creatori che avrebbero rappresentato meglio l'ampiezza dell'esperienza umana. Credevo che un gioco potesse mostrare il potere della diversità e che un bacio potesse cambiare il mondo, anche se solo per un po'".

Per Chu, Overwatch è stata un'esperienza che gli ha "cambiato in meglio la vita". Il suo sogno e obiettivo è quello di continuare a creare nuove storie e a provare ad unire le persone attraverso nuovi giochi. Attualmente non ha dichiarato ancora la società in cui continuerà la sua carriera, ma ha affermato di avere tutta l'intenzione di continuare a sviluppare mondi inclusivi.

ov

Chu è entrato in Blizzard nel 2000, e ha lavorato a Diablo II e Warcraft III. Nel 2002, è diventato un game designer per World of Warcraft. Ha lasciato Blizzard per la prima volta nel 2004 per unirsi ad Obsidian, dove ha lavorato come designer in Star Wars: Knights of the Old Republic II e Neverwinter Nights 2. Nel 2005 è ritornato in Blizzard come senior game designer per WoW: The Burning Crusade, Diablo III, Diablo III: Reaper of Souls e WoW: Warlords of Draenor. Successivamente è diventato lo sceneggiatore principale di Overwatch e del suo sequel in arrivo, Overwatch 2.

Fonte: GameSpot

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Valorant è 'attualmente ingiocabile' secondo Ninja

Il celebre streamer si scaglia contro il gioco di Riot afflitto da numerosi problemi.

Serious Sam 4 - recensione

Combattendo l'invasione, un proiettile alla volta.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza