Journey to the Savage Planet sta per accogliere il nuovo folle DLC Hot Garbage

Nuove stramberie su improbabili pianeti lontani.

Un DLC storia per Journey to the Savage Planet non era stato ancora confermato, ma eccolo qui! Typhoon Studios sta per lanciare il contenuto Hot Garbage per la sua avventura.

Il trailer di debutto è stato pubblicato durante l'ultimo episodio di Inside Xbox e i giocatori saranno felici di sapere che il titolo arriverà anche su Xbox Game Pass.

Il setting di questa espansione è perfettamente in linea con la storia spensierata del gioco base. Kindred Aerospace, il vostro discutibile datore di lavoro, ora ha un resort sul pianeta alieno DL-C1, ma il suo concorrente, Vyper Corp., scarica i suoi rifiuti tossici ovunque. Come esploratore dovrai affrontare il disordine e i robot della sicurezza.

Oltre a cercare i segreti in una nuova zona, avrete anche nuove abilità da sbloccare. Typhoon Studios ha già creato stivali per avventurarsi sott'acqua, una tuta Kindred per attraversare aree tossiche e una capacità di resistenza illimitata per gli sprint.

Qui sotto vi riportiamo il comunicato stampa ufficiale di 505 Games e Typhoon Studios:

"Con il lancio dell'espansione Hot Garbage, 505 Games e Typhoon Studios ampliano i confini del bizzarro e colorato mondo di Journey to the Savage Planet, il comico gioco di esplorazione galattica in salsa sci-fi. “Hot Garbage” non è esattamente un enorme mucchio di fiammeggianti detriti spaziali, ma è l'ironico titolo dato all'espansione del gioco che sta per fare il suo debutto su Xbox One e su PC - Epic Games Store mercoledì, il prossimo 15 aprile ad un prezzo di €7,99. L'espansione è stata rivelata per la prima volta al Microsoft Inside Xbox tenutosi ieri, dove le aziende hanno anche annunciato che Journey to the Savage Planet debutterà sull' Xbox Game Pass dal 9 aprile. L'espansione “Hot Garbage” sarà presto disponibile anche per il formato PlayStation 4".

"L'espansione "Hot Garbage" di Journey to the Savage Planet trasporterà i giocatori su un nuovo pianeta alieno, DL-C1; il loro nuovo incarico sarà quello di indagare su strani picchi di inquinanti registrati nel nuovo resort sul lungomare interstellare di Kindred Aerospace (la 4a migliore società di esplorazione della galassia)".

"Dopo aver scoperto i rappresentanti robotici della Vyper Corp. (la seconda migliore società nella galassia) stanno usando il resort di Kindred come una discarica di rifiuti tossici, i giocatori dovranno cercare di capire di più su questa melma aliena e riferire le loro scoperte al quartier generale dell'azienda. Usando lo scanner Kindred per riferire sulle proprie scoperte, i giocatori potranno sbloccare nuovi aggiornamenti per il proprio equipaggiamento e nuove abilità, tra cui gli stivali subacquei per le proprie esplorazioni sottomarine, una tuta Kindred specifica per le aree tossiche, una capacità di resistenza illimitata che consente sprint senza fine e la capacità di volare (beh, più o meno...)".

"Raddoppiando il cast di intelligenza artificale sarcastica, “Hot Garbage” introduce Kronus, un insulso pezzo di... proprietà Vyper Corp. la cui unica missione è quella di rimproverare continuamente i giocatori durante la loro avventura. Nella nuova area di questo bizzarro e meraviglioso universo sarà anche possibile scoprire nuova flora, incontrare nuova fauna, come una goffa variante dei Pufferbird e flotte di "innocui" robot Vyper Corp. addetti alle pulizie e alla sicurezza . Dopo una lunga giornata di immersioni nell'immondizia, potrai tornare al tuo Javelin per visualizzare una selezione di nuovi spot pubblicitari dei prodotti e dei servizi più fichi della galassia che il futuro ha da offrire".

Che ne pensate?

Fonte: Destructoid.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Assassin's Creed Valhalla avrà un sistema di progressione diverso per evitare il grinding selvaggio

Il creative director, Ashraf Ismail, promette una piccola rivoluzione.

The Last of Us: Parte II risplende nel fantastico approfondimento e video gameplay targato State of Play

Tra stealth, azione brutale e sopravvivenza. Un assaggio di un possibile capolavoro.

Ghost of Tsushima si ispira al primo splendido Red Dead Redemption

Sucker Punch ammette di aver preso spunto anche da Zelda: Breath of The Wild.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza