Nintendo 3DS e PokÚmon Diamante e Perla: un leak svela i codici sorgente

Continuano i problemi per la grande N.

Nintendo continua ad avere una serie di problemi per quanto riguarda la sicurezza di console e giochi. All'inizio di questo mese avevamo riportato come un corposo leak aveva esposto il codice sorgente di Nintendo Wii oltre ai suoi file di progettazione. Ebbene, recentemente un nuovo leak ha riportato i codici sorgente non solo di Nintendo 3DS ma anche di due giochi, Pokémon Diamante e Pokémon Perla.

Sebbene non siano stati trapelati in rete i file di progettazione, come appunto nel caso di Wii, questa fuga rimane comunque un problema, poiché la console portatile è ancora in produzione. Il leak di per sé non mostra niente che possa essere disastroso per la grande N, poiché indica solo un progetto per un Nintendo 3DS basato su NVIDIA.

Per quanto riguarda Pokémon Diamante e Perla, anche se l'intero codice sorgente è stato trapelato in rete, sembra che non ci siano Pokémon beta da trovare, poiché a quanto pare Game Freak aveva già progettato le creature da inserire nel gioco senza creare prototipi. Nel complesso, risulta un periodo davvero difficile per la sicurezza della società: a quanto pare tutte queste indiscrezioni sono raccolte in un grande e unico leak e vengono condivise su 4chan di tanto in tanto.

3ds

E' possibile quindi che nuovi leak riguardanti altri giochi o console Nintendo faranno capolino su quel sito, presto o tardi. Rimanete sintonizzati con noi per eventuali informazioni a riguardo.

Fonte: Siliconera

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Xbox Game Pass lodato dal papÓ di God of War ma i 'fan' PlayStation non ci stanno e lo attaccano su Twitter

David Jaffe costretto a cancellare il suo tweet ma Cory Barlog Ŕ dalla sua parte.

Xbox Series X e la Velocity Architecture spiegata in un nuovo trailer

Dimensioni dei giochi pi¨ piccole, caricamento ridotto e molto altro.

Donald Trump torna su Twitch dopo il recente ban del suo canale

Il presidente degli Stati Uniti torna attivo.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza