Deadly Premonition 2: il director Swery si scusa per i contenuti potenzialmente offensivi per le persone transgender

Alcune linee di dialogo verranno riscritte.

Deadly Premonition 2 ha ricevuto una buona dose di critiche da quando è stato lanciato pochi giorni fa. La stragrande maggioranza di tali critiche finora era rivolta alle prestazioni del gioco, uno su tutti il framerate abbastanza incostante. Tuttavia, qualcos'altro ha sconvolto un gran numero di giocatori, portando il director del gioco, Hidetaka Suehiro, noto anche come Swery, a scusarsi su Twitter.

Le critiche che hanno causato le scuse arrivano dopo che alcuni personaggi di Deadly Premonition 2 si riferiscono ad un personaggio transgender con il nome che gli è stato dato prima della transizione. Non solo questo, ma quando si fa riferimento a questo personaggio si usa il pronome sbagliato. Nelle sue scuse Swery ha dichiarato che almeno una scena verrà riscritta.

"Cari fan di Deadly Premonition" dice Swery nella dichiarazione, "Vorrei pubblicare un messaggio importante. Mi sono reso conto, sottolineato da alcuni amici, che avrei potuto ferire le persone transgender in alcune scene. Non era intenzionale. Mi dispiace davvero per la cosa. Alcune scene saranno controllate da un team e riscriverò una scena al più presto. Quindi, per favore, continuate a supportare Deadly Premonition, sono io che ho scritto la scena, è colpa mia, i personaggi non sono responsabili".

Vi ricordiamo che Deadly Premonition 2 è disponibile in esclusiva su Nintendo Switch.

Fonte: Dualshockers 2

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza