'Xbox tiene davvero agli indie', parola del team dietro l'affascinante REPLACED

Un impegno che sta portando su Xbox piccole, grandi perle.

Che siate fan di Xbox e del lavoro di Phil Spencer e soci o meno l'impegno dimostrato in ambito indie negli ultimi anni è innegabile. In questi giorni Xbox ha accolto o accoglierà come esclusive console quanto meno temporali giochi come Death's Door e The Ascent e nei prossimi mesi proporrà progetti molto interessanti come REPLACED.

Lo abbiamo ampiamente sottolineato nella nostra anteprima, la conferenza E3 di Xbox e Bethesda ci ha permesso di dare un'occhiata a diversi giochi di spessore ma c'è stato un indie che ha attirato l'attenzione più di diversi AAA e questo indie è proprio REPLACED.

REPLACED è un action platform 2,5D che può sfoggiare una pixel art ricercatissima e uno stile retro-futuristico di impatto che ci immerge in una versione alternativa degli USA degli anni '80 nei panni di R.E.A.C.H., una IA intrappolata in un corpo umano contro la propria volontà. Il gioco uscirà nel 2022 su PC, Xbox Series X/S e Xbox One e l'arrivo prima (l'esclusività è quanto meno di lancio) su console Xbox è frutto di una partnership raccontata dal co-fondatore di Sad Cat Studios, Igor Gritsay:

"La parte più grande della partnership per noi sta nel fatto che Microsoft tiene davvero al mercato indie. Se così non fosse ci sarebbero molti meno giochi sulle loro piattaforme. Xbox dà davvero una possibilità di produrre qualcosa e garantire marketing ai piccoli studi. Per gli studi indie non mi viene nemmeno in mente un lato negativo di una collaborazione con Microsoft dato che forniscono fondi e visibilità a livello di marketing.

"Per quanto riguarda il Game Pass, il servizio permette a più persone di conoscere il gioco e di giocarlo a tutti gli effetti. Spesso quando i giocatori vedono un titolo sui $30 o $60 lo aggiungono alla wishlist e magari se lo dimenticano del tutto. Con il Game Pass invece basta premere un tasto e installarlo. Certo, ci può essere un lato negativo con i giocatori sommersi da troppi titoli e con i singoli progetti che hanno meno attenzioni. In ogni caso rimane un'occasione per spiccare".

Da piattaforma spesso snobbata in favore di PlayStation e Switch, Xbox è attualmente un punto di riferimento importante per l'universo indie su console e il lavoro di ID@Xbox sta ripagando con l'uscita di progetti di qualità.

Fonte: Twinfinite

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darā ragione.

Contenuti correlati o recenti

The Long Dark: l'avventura survival 'sotto zero' sta per ricevere il quarto episodio

Una data di uscita per il quarto episodio di The Long Dark.

De-Exit ci farā indagare nell'aldilā nei panni di un curioso scheletro

Il nuovo platform puzzle De-Exit ci porta a essere uno Sherlock, ma da morti.

Cuphead: Fast Rolling Dice Game č il gioco da tavolo che stavate aspettando!

The Op! produrrā il nuovo card game dedicato a Cuphead.

The Artful Escape č la dimostrazione che i videogiochi sono arte per Phil Spencer di Xbox

I videogiochi sono arte? Alla vista di The Artful Escape, Phil Spencer ha detto sė.

Articoli correlati...

Eastward - recensione

Amanti dei jRPG a 16-bit e del cyberpunk? Accorrete!

TOEM - recensione

Tutto in uno scatto fotografico.

Articolo | I 20 migliori videogiochi indipendenti

Venti opere indie capaci di scardinare i preconcetti e competere con i grandi dell'industria.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza