RuneScape: il compositore incarcerato per aggressione sessuale a una ragazzina

Il caso di Ian Taylor, che ha lavorato a RuneScape e in Jagex.

Ian Taylor, il compositore dietro gran parte della musica dell'MMO free-to-play RuneScape, è stato condannato dalla Peterborough Crown Court in Inghilterra a 22 mesi di carcere dopo aver ammesso di aver aggredito ubriaco una ragazza di età inferiore ai 13 anni lo scorso dicembre.

Secondo un report del Cambridge Independent, Taylor, 53 anni, residente a Cambridge, è stato protagonista di un incidente che ha coinvolto una ragazza minorenne avvenuto nelle prime ore del 21 dicembre. Il fatto è venuto alla luce quando la ragazza in questione ha confidato l'accaduto a un membro della famiglia. Interrogato dalla polizia sulla questione, Taylor ha confessato, riconoscendo che le sue azioni erano inappropriate e sostenendo che in quel momento era ubriaco e depresso.

A Taylor è stata poi notificata una requisizione postale, un documento ufficiale che lo informava che sarebbe stato processato dal tribunale con l'accusa di aver aggredito una ragazza di età inferiore ai 13 anni. Oltre a scontare 22 mesi di carcere, Ian Taylor sarà anche iscritto al registro dei colpevoli di reati sessuali per un periodo di 10 anni.

b68abb3335942ee00ff991a5bb8925fc

Secondo una dichiarazione pubblicata dallo sviluppatore di RuneScape, Jagex, Ian Taylor è stato licenziato dalla società nel marzo di quest'anno.

L'ultimo post sull'account Twitter di lavoro di Taylor è stato pubblicato il 18 marzo, quando promuoveva una nuova stampa dell'album della colonna sonora di RuneScape.

Fonte: Kotaku.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Star Wars: Knights of the Old Republic Remake? BioWare pensava ai remake di entrambi i KOTOR

Lo studio voleva realizzare i remake di entrambi gli Star Wars: Knights of the Old Republic.

League of Legends MMO: il quest designer di Cyberpunk 2077 e The Witcher 3 si unisce a Riot

Riot assume Mateusz Tomaszkiewicz per sviluppare League of Legends MMO.

BitCraft un nuovo titolo che promette di rivoluzionare il genere MMORPG

BitCraft porta ogni singolo giocatore in un mondo "gigantesco" generato proceduralmente.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza