Bravely Default II, ottimi risultati per il JRPG old-school: quasi un milione di copie vendute su Switch

Bravely Default II se la cava e Square Enix festeggia.

Bravely Default II, il JRPG per Nintendo Switch uscito lo scorso febbraio, sta per raggiungere un importante traguardo.

Ricordandoci la sua imminente uscita su PC, un rappresentante Square-Enix ha rivelato che l'apprezzato titolo old-school è riuscito a vendere più di 950.000 copie a livello mondiale in sei mesi, avvicinandosi così al milione.

Da un certo punto di vista, un milione di copie per un RPG creato da Square-Enix potrebbero sembrar poche, ma Bravely Default è sempre stata una serie di nicchia, dedicata ad un pubblico di giocatori vecchio stile e amanti dei giochi di ruolo dei bei tempi andati dell'era Squaresoft. Decisamente, non stiamo parlando dei più recenti Final Fantasy, ormai appartenenti alla categoria action-RPG.

Inoltre, nonostante i numeri apparentemente bassi, Bravely Default 2 potrebbe ben presto superare in vendite il capitolo originale. Il primo capitolo, uscito su 3DS, ha infatti venduto 1.40 milioni di copie nel suo ciclo vitale e il suo sequel diretto, Bravely Second, per la stessa piattaforma, ne ha piazzate circa 700.000.

Basterà aspettare ancora qualche mese e Bravely Default 2 diventerà senza problemi il capitolo più venduto, anche senza contare il boost di vendite che arriverà con l'uscita su Steam il prossimo 2 settembre.

Il successo di Bravely Default 2 su Switch e il suo possibile futuro su PC potrebbe garantire alla serie un nuovo sequel numerato, oppure un nuovo spin-off Second, non credete anche voi?

Fonte: NintendoLife

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Xbox Series X/S: Project Cobalt potrebbe essere il nuovo RPG di InXile, primi dettagli

Nuovi dettagli sul misterioso Project Cobalt esclusiva Xbox.

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza