Chrono Cross Remake o Remastered sarebbe in sviluppo

Il rumor che vuole il ritorno di Chrono Cross prende quota.

A quanto pare, Chrono Cross Remastered è attualmente in fase di sviluppo e verrà lanciato su più piattaforme.

Parlando durante l'ultimo episodio del podcast XboxERA, Shpeshal Nick, che si è dimostrato affidabile in passato, ha rivelato che Chrono Cross Remastered è attualmente in sviluppo come titolo multipiattaforma. Apparentemente, il remaster sarà annunciato il mese prossimo.

Con l'enorme leak di GeForce NOW che ha rivelato il remaster di Chrono Cross e molto altro, è molto probabile a questo punto che il gioco sia davvero in lavorazione. Senza una conferma ufficiale, però, dobbiamo prendere la notizia con la dovuta cautela.

Chrono Cross è stato originariamente lanciato nel 1999 sulla prima PlayStation. Sequel del popolarissimo Chrono Trigger, il gioco presentava un tono molto più oscuro, un sistema di combattimento e progressione unico e un numero enorme di personaggi giocabili.

"Il seguito del fenomenale CHRONO TRIGGER, CHRONO CROSS segue le avventure di Serge. Insieme a Kid, Serge viaggia avanti e indietro attraverso due mondi paralleli per scoprire i segreti del suo passato e trovare la misteriosa Fiamma Ghiacciata. Ma la pericolosa e misteriosa Lynx è determinata a sconfiggerlo. Viaggia attraverso una realtà alternativa, incontra nuovi personaggi e invitali a unirsi alla tua missione e combatti per salvare il mondo in questo gioco di ruolo senza tempo acclamato dalla critica".

Fonte: Wccftech.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza