Nobody Saves the World, l'action RPG dei creatori di Guacamelee ha una data di uscita e un nuovo trailer

Nobody Saves the World sta per arrivare su PC e Xbox e al day one su Xbox Game Pass. 

L'ultimo gioco di DrinkBox Studios, sviluppatore di Guacamelee, Nobody Saves the World, ha finalmente una data di uscita.

Il gioco mette i giocatori nei panni di un "nessuno", che può trasformarsi in oltre 15 forme diverse, comprese le classi di giochi di ruolo classici come Ranger e Rogue, nonché alcune forme meno tipiche come un bodybuilder, una sirena o un cavallo. Alcune classi possono anche essere combinate, aggiungendo un ulteriore livello di complessità. Il risultato finale sembra un divertimento imprevedibile, come suggerisce il recente trailer pubblicato.

"In questo innovativo action RPG dai creatori di Guacamelee, potrai trasformarti da un nessuno privo di segni particolari in una LUMACA, un FANTASMA, un DRAGO e MOLTO ALTRO!", si legge nella descrizione ufficiale.

"Porta a termine le missioni per scoprire e scambiare oltre 15 Aspetti unici e variegati. Mescola le abilità in modi imprevisti per sbloccare e portare a termine missioni sempre più impegnative. Esplora un vasto oltremondo (per conto tuo o con un amico o un'amica online), superando segrete che cambiano in continuazione per fermare la Calamità e SALVARE IL MONDO!".

Nobody Saves the World arriverà su PC, Xbox One e Xbox Series X/S (incluso Xbox Game Pass al day one) il 18 gennaio.

Fonte: Wccftech.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza