Anthem

Spotlight

Eventi chiave

27th February 2019

Anthem - recensione

28th September 2017

Anthem: BioWare conferma la beta

Anthem: aumentati drop rate ai livelli Gran Maestro 2 e Gran Maestro 3

Confermati ancora una volta cambiamenti significativi al loot nei prossimi mesi.

Con un aggiornamento lato server, BioWare ha incrementato i drop rate di Anthem, aumentando dunque la possibilità di ottenimento di oggetti Mitici e Leggendari ai livelli di difficoltà Gran Maestro 2 e Gran Maestro 3, riporta VG247.com.

"Gli atteggiamenti ostili dei consumatori demotivano gli sviluppatori"

Le dure dichiarazioni del community manager di BioWare.

Il community manager di BioWare, Jesse Anderson, in un post su Reddit ha spiegato ai giocatori come la crescente negatività della communty stia allontanando alcuni sviluppatori dall'interazione diretta con il pubblico. Kotaku ha segnalato questo commento che vuole sottolineare come l'ostilità sia effettivamente un grande problema per il team.

"Anthem è qui per restare": BioWare al lavoro per migliorare il gioco

Lo studio sta ascoltando il feedback degli utenti.

Il lancio di Anthem non è andato liscio come speravano BioWare e EA. Dopo aver ricevuto un'accoglienza piuttosto tiepida, il gioco ha registrato vendite non esattamente stellari, il tutto seguito da alcuni sconcertanti problemi per aspetti fondamentali dell'esperienza, come i crash su PS4.

Che Anthem abbia alcuni problemi con la gestione del loot è un fatto conclamato e BioWare stessa ha confermato di essere al lavoro per migliorare ulteriormente questa componente di gioco. Per quanto i problemi siano presenti, tuttavia, non avremmo mai pensato di trovarci di fronte a una situazione decisamente particolare: diversi giocatori minacciano di boicottare il titolo.

Il loot di Anthem subirà delle sostanziali modifiche nel corso dei prossimi mesi

Preparatevi a cambiamenti significativi, parola di BioWare.

Anthem, almeno in queste prime fasi del suo ciclo vitale, non si è particolarmente distinto. Ovviamente il gioco mostra un ottimo potenziale, ma l'esperienza fornita da BioWare allo stato attuale non è quella che si aspettavano i giocatori. Per fortuna però la casa di sviluppo è già a lavoro per modificare tutti gli aspetti più criticati all'interno del titolo, uno dei quali legato al sistema di loot.

Anthem è il gioco più venduto del PlayStation Store nel mese di febbraio

Nonostante le critiche i risultati sono positivi?

Nonostante le critiche e i giudizi spesso mediocri Anthem ha registrato un ottimo risultato in fatto di vendite nel mese di febbraio? Difficile dirlo ma il fatto che si sia aggiudicato il primo posto come gioco più venduto del PlayStation Store nel mese di febbraio è sicuramente positivo.

Anthem: i problemi di crash su PS4 saranno risolti la prossima settimana con una patch

Anthem: i problemi di crash su PS4 saranno risolti la prossima settimana con una patch

BioWare assicura che nessuna console è stata danneggiata.

Come segnala Eurogamer.net, il bug allarmante di Anthem che causa l'arresto improvviso di PlayStation 4 verrà risolto la settimana prossima, ha dichiarato BioWare.

E dopo una "revisione approfondita" a fianco di PlayStation, BioWare ha confermato che nessuna console è stata "danneggiata" dal problema, nonostante le numerose segnalazioni a questo proposito che circolano su siti web e social media.

Scrivendo su Twitter la scorsa notte, Chad Robertson, boss live service di BioWare, ha confermato che le correzioni per il bug di PS4 saranno incluse nella patch della prossima settimana, prevista per il 12 marzo.

Leggi altro...

Sembra davvero che non ci sia pace per Anthem e dopo le gravissime segnalazioni a livello di crash e potenziali brick eccoci di fronte a un problema legato alla progressione del gioco, un problema che renderebbe praticamente inutili le armi di alto livello e masterwork così difficili da ottenere. Purtroppo, anche in questo caso, BioWare ha confermato l'effettiva presenza di un bug.

Anthem è stato al centro delle notizie nelle ultime settimane dalla sua uscita il 22 febbraio e da allora si è parlato molto dei vari reclami dei giocatori riguardo il "design". Ora, come riporta Gamereactor, è emerso che lo streamer Gladd è stato bannato per aver farmato i forzieri, come è rivelato in un nuovo video.

Dopo la conferma, che era già nell'aria, del fatto che Anthem è il gioco con i voti più bassi della storia di BioWare, sembra che non ci sia ancora pace per l'ultimo titolo pubblicato da EA. Solo ieri vi abbiamo parlato di diverse segnalazioni riguardanti la versione PS4 del gioco e oggi è arrivata la risposta ufficiale proprio di EA.

Anthem domina le classifiche retail inglesi per la seconda settimana di seguito

Buoni risultati anche perDirt Rally 2.0, Trials Rising e The LEGO Movie 2 Videogame.

Qualche giorno fa vi abbiamo comunicato che Anthem ha totalizzato vendite inferiori (parliamo del formato fisico) rispetto a quelle di Mass Effect: Andromeda sul territorio inglese, tuttavia il nuovo shooter di BioWare continua a dominare le classifiche per la seconda settimana consecutiva, seguito a ruota del sempreverde FIFA 19.

Le perfomance di Anthem sono davvero migliorate nella versione definitiva? - analisi tecnica

Digital FoundryLe perfomance di Anthem sono davvero migliorate nella versione definitiva? - analisi tecnica

Fino a che punto la visione mostrata all'E3 2017 si è concretizzata?

Sì, la patch del day one di Anthem ha cercato di risolvere molte delle problematiche legate alle performance delle versioni console del gioco ma, nonostante alcuni innegabili miglioramenti e ottimizzazioni, c'è ancora la sensazione che l'ultima fatica di Bioware necessiti di ulteriori rifiniture. Su PC, invece, siamo di fronte ad un'esperienza che mette davvero in difficoltà il nostro hardware e che offre alcuni miglioramenti impressionanti rispetto alle edizioni per console. Ad ogni modo, possiamo dire che il gioco fornisca un'esperienza simile a quanto visto durante il reveal all'E3? La risposta è no ma siamo comunque al cospetto di un gioco visivamente meraviglioso.

Il nostro primo contatto con il gioco dopo la nostra analisi della demo è stato con la versione Xbox, arrivata nelle mani degli utenti prima della controparte PlayStation grazie ad EA Access. Abbiamo iniziato a testarla appena è stata resa disponibile ma abbiamo presto deciso di prendere tempo prima di pubblicare le nostre conclusioni perché la build era piena di bug e, per certi versi, dotata di performance peggiori rispetto alla VIP demo. Il titolo, in generale, non era migliorato molto rispetto alle nostre prove passate ma, paradossalmente, era apparso un tearing dello schermo feroce (assente durante il nostro test della VIP demo) e Bioware, per qualche ragione, aveva sbloccato il frame-rate sulle Xbox base. Si trattava di un'esperienza poco piacevole, per usare un eufemismo.

La patch del day one, però, ha offerto alcune rifiniture significative. Un occasionale tearing dello schermo rimane presente (anche se, va detto, è limitato alla porzione superiore dello schermo), probabilmente per risparmiare qualcosa in termini di risorse, ma la limitazione a 30fps vista nella demo è stata fortunatamente reintrodotta. Xbox One X, dal canto suo, passa più tempo sul livello di frame-rate obiettivo (il che è un sollievo) ma il miglioramento generale rispetto a Xbox One standard e S appare minimo. Il gioco, infatti, opera per la maggior parte del tempo a circa 25fps e solo alcune zone permette alla console di mantenere i 30 frame al secondo preventivati dallo sviluppatore.

Leggi altro...

La nuova patch di Anthem punta a migliorare il sistema di crafting e di iscrizioni delle armi

Anthem è stato pubblicato ufficialmente solo da qualche settimana, purtroppo però molti utenti hanno lamentato diversi problemi, sia di natura tecnica che di gameplay. BioWare si è quindi messa all'opera per cercare di risolvere il tutto con una patch dedicata da circa 3GB, che punta a migliorare il sistema di crafting e di iscrizioni delle armi.

Come riporta Dualshockers, gli sviluppatori hanno inizialmente creato un post su Reddit in cui hanno fatto un riassunto dei problemi di cui la community si è lamentata, ed in seguito ha elencato tutte le modiche apportate con la patch citata sopra (in generale riguardano il crafting e il sistema delle iscrizioni delle armi):

Inscriptions are now better for the items they are on

Leggi altro...

ArticoloAnthem: alla ricerca di Bioware da qualche parte a Fort Tarsis - articolo

BioWare ha pensato anche ai suoi storici fan sviluppando Anthem?

A BioWare è stato chiesto (molte volte) per quale motivo stesse sviluppando Anthem: un titolo così distante dai suoi tradizionali giochi di ruolo singleplayer. Le risposte di BioWare sono state: "beh, abbiamo già creato giochi multiplayer", "abbiamo già avuto esperienza di altri generi" e anche "ci lascereste cortesemente fare qualcosa di diverso per cambiare?". A partire dal day one, però, l'entusiasmo di molti fan di BioWare si è spento all'idea di un gioco non pensato per loro. Ci dispiace BioWare, per quanto tu possa urlare a gran voce che Shattered Steel del 1996 avesse anche il multiplayer, gli RPG singleplayer rappresentano quella fetta di mercato con milioni di copie vendute che ti ha fatto guadagnare parecchio successo.

Anthem - recensione

Anthem - recensione

Il nostro verdetto sullo shooter di Bioware.

Parafrasando la celebre citazione tratta da Le Avventure di Superman: "È Destiny? È The Division? È Anthem!".

Sin dal suo primo annuncio la produzione firmata Bioware non ha di certo avuto vita facile, dovendo sopportare continui confronti con gli altri live game prima ancora di mostrarsi nel suo gameplay e fornire dunque le prime indicazioni.

La realtà dei fatti però, come anche dimostrato dalle dirette tenute dagli sviluppatori nel corso degli ultimi mesi, è che Anthem riesce a camminare sulle sue metaforiche gambe, discostandosi per molteplici aspetti dai titoli di Bungie e Massive, e attingendo soltanto ad alcuni aspetti che ormai costituiscono le fondamenta dei looter shooter.

Leggi altro...

BioWare ha fiducia nel futuro nonostante l'accoglienza riservata ad Anthem

Michael Gamble risponde alle preoccupazioni dei fan.

Dopo che l'utente Twitter HuskersEcho ha espresso preoccupazioni sul futuro di Bioware per la deludente accoglienza ricevuta da Anthem, il produttore Michael Gamble ha affrontato personalmente le preoccupazioni dell'utente, affermando che il team è fiducioso per il futuro, riporta DSOGaming.

Anthem è il gioco che sta attirando l'attenzione degli addetti ai lavori e anche di moltissimi giocatori che stanno già provando con mano l'ultima fatica di BioWare o che invece stanno osservando una situazione a livello di voti non particolarmente incoraggiante. Ma come va, invece, a livello di vendite?

Anthem risolve il problema dell'HDR, crash e bug di particolari missioni con la patch 1.03 per console

Anthem riceve una nuova patch che punta a risolvere una serie di problemi piuttosto urgenti per gli utenti console.

Innanzitutto, con la patch 1.03, è stato risolto il problema del boss finale nella roccaforte Heart of Rage, il quale non appariva in determinate circostanze. Inoltre è stato risolto il problema riscontrato con il supporto all'HDR, che non funzionava su console come avrebbe dovuto.

Molti problemi sono risolvibili in "diretta", lato server, senza interventi sul client di gioco, mentre in questo caso è servito scaricare una patch correttiva.

Leggi altro...

Anthem delude nei voti delle recensioni della critica?

I voti si accumulano e il responso sembra unanime: non è la rinascita di BioWare.

Dopo avervi segnalato le due primissime recensioni spuntate in rete un paio di giorni fa, torniamo a parlare di Anthem e dell'accoglienza riservata al nuovo progetto di BioWare. Dopo due voti non certo sbalorditivi la domanda sorge spontanea: la situazione si è ribaltata?

Nonostante la patch del day one di Anthem alcuni giocatori segnalano bug non risolti

Come segnala VG247.com, la patch del day one di Anthem è disponibile e i giocatori con accesso anticipato stanno iniziando a scaricarla per vedere le correzioni promesse da BioWare.

Sfortunatamente, come spesso accade nei grandi giochi come Anthem, le nuove patch inevitabilmente causano altri problemi o ripristinano vecchi bug.

Nel subreddit di Anthem, i giocatori hanno iniziato una discussione per documentare tutti i nuovi bug introdotti con la patch e stanno condividendo la loro esperienza con i problemi riscontrati.

Leggi altro...

Ecco il change log completo dell'importantissima patch del day one di Anthem

Anthem sta già facendo discutere con le prime recensioni del nuovo titolo BioWare che non si dimostrano particolarmente entusiastiche e mentre il lancio del gioco previsto da domani si avvicina, BioWare ha deciso di lanciare e di svelare la patch del day one.

Questa patch, come riportato su Reddit è già disponibile e propone una serie di novità molto interessante. Ecco l'intero change log in inglese qui di seguito:

High level fixes

Leggi altro...

Anthem girerà in 4K nativi su Xbox One X

Confermato il supporto all'HDR.

Anthem di BioWare sfrutterà al massimo l'hardware Xbox One X. Come riporta Gamingbolt, la società ha annunciato sul sito Xbox che il gioco girerà in 4K nativi sulla console premium di Microsoft. Parlando dei miglioramenti di Xbox One X, tra cui il supporto HDR, Scott Neumann, Head of Technology per Anthem, ha sottolineato come questi cambiamenti influenzino il titolo.

Anthem sarà disponibile su PC, Xbox One e PS4 solo a partire dal 22 febbraio, tuttavia gli abbonati ad Origin Access hanno già potuto toccare con mano il nuovo TPS\RPG di BioWare. Di recente alcuni utenti hanno scoperto un utile trucchetto per ottenere con molta facilità equipaggiamenti di livello raro, gli sviluppatori hanno però affermato di essere intervenuti per rimediare.

Un bug di Anthem permette ai giocatori di livello basso di accedere alla missione finale

Scoperto un problema piuttosto grande per il gioco di BioWare.

Anche se Anthem sarà lanciato in tutto il mondo per tutte le piattaforme entro questa settimana i giocatori PC sono riusciti a provare già tutti i contenuti. Questo grazie a Origin Access Premier, che offre un accesso anticipato al titolo e, fino ad ora, sono stati scoperti numerosi problemi come lunghi tempi di caricamento, bug per le animazioni e altro che, però, BioWare dovrebbe aggiustare con la day one patch.

La patch del day one di Anthem risolverà i problemi di crash, di caricamento, bug audio e molto altro

Ora che Anthem è disponibile per i membri di Origin Access e EA Access su PC e Xbox One, un gran numero di persone sta sperimentando il prodotto finale che vedremo quando verrà lanciato tra meno di una settimana. Come la maggior parte dei giochi, Anthem riceverà una patch day one per risolvere problemi maggiori e minori, e il produttore Michael Gamble ha pubblicato alcuni post su Twitter per descrivere alcuni dei cambiamenti che possiamo aspettarci.

Come segnala Gamingbolt, alcuni dei problemi che la patch risolverà riguardano il caricamento delle schermate che durano più a lungo di quanto dovrebbero, bug audio e problemi di prestazioni. Secondo Gamble, queste correzioni verranno applicate su tutte e tre le piattaforme. In particolare per Xbox One, è stato risolto anche un problema per cui alcune impostazioni non venivano salvate.

I giocatori hanno avuto problemi con Anthem negli ultimi giorni e alcuni sono in realtà piuttosto importanti, quindi la speranza è che BioWare li abbia risolti, in tempo per il lancio del 22 febbraio.

Leggi altro...

Svelati i prezzi delle microtransazioni di Anthem

Ecco quanto costa acquistare Shard in-game.

La valuta di gioco di Anthem si chiama Shard e si tratta di una valuta virtuale acquistabile anche con soldi reali, che permetterà di acquistare elementi estetici. Nulla che possa dare un vantaggio rispetto ad un altro giocatore, sottolinea BioWare, ma semplicemente skin per il nostro Javelin, emote e altri elementi di personalizzazione.

In attesa di Anthem? Ecco un nuovo video gameplay

In attesa di Anthem? Ecco un nuovo video gameplay

Sale l'attesa e aumenta la curiosità nei confronti del titolo BioWare.

Se state ancora aspettando di giocare ad Anthem, ecco per voi ben 20 minuti di video gameplay con cui ingannare un po' l'attesa.

Come riporta VG247, oggi si sono aperti i server di gioco per i possessori dell'Accesso Anticipato al titolo, mentre per i non abbonati a EA e Origin Access ci sarà ancora un po' d'aspettare.

Vediamo di seguito il filmato:

Leggi altro...

Anthem sarà ufficialmente pubblicato solo il 22 febbraio, tuttavia gli iscritti ai programmi EA/ Origin Access possono già da oggi mettere la mani sul nuovo action fantascientifico di BioWare. Purtroppo però si stanno ripresentando gli stessi errori già visti nella precedente demo, con decine di utenti che non riescono ad accedere al gioco a causa di errori dovuti alla capienza dei server.

Di recente BioWare ha valutato alcune richieste portate aventi dalla community di Anthem riguardo alle meccaniche che vorrebbero vedere nel gioco il giorno della pubblicazione. Tramite un botta e risposta su Twitter, gli sviluppatori hanno scartato definitivamente alcune proposte e dato una possibilità ad altre. Polygon ha riportato i Tweet interessati, che potete trovare qui sotto in forma di lista:

Secondo BioWare la demo di Anthem è stata "universalmente" apprezzata dai giocatori

Tante critiche ai bug, ma il team sembra averli risolti.

Secondo BioWare, la risposta alla recente demo di Anthem è stata molto positiva. In un'intervista con Business Insider, il produttore di BioWare, Michael Gamble, ha parlato del feedback alla recente demo, sottolineando che è stato straordinariamente positivo, e che le critiche sono arrivate più per problemi tecnici, i quali sono stati affrontati e risolti in vista del lancio finale.

Alle 21 un'imperdibile diretta con Anthem

In compagnia di Gianluca Musso.

Quella di Anthem rappresenta sicuramente una delle uscite di maggior peso in questo 2019. Il titolo di BioWare è davvero ambizioso e si appresta a sbarcare su PS4, Xbox One e PC il prossimo 22 febbraio.

Anthem: in arrivo il cortometraggio live-action "Conviction" diretto dal regista di District 9

Pubblicato un piccolo teaser su Twitter, l'intero filmato di Neil Blomkamp sarà pubblicato a breve.

Mancano pochi giorni prima che Anthem di BioWare raggiunga gli scaffali e mentre alcuni giocatori saranno in grado di giocare già il 15 febbraio grazie al servizio Origin Premier, tutti potranno godere del nuovo cortometraggio live-action gratuito che esplora la storia dietro il mondo del titolo, intitolato "Conviction".

Anthem ha un comparto grafico strepitoso ma con prestazioni sotto la media - analisi comparativa

Anthem è stato mostrato per la prima volta durante la conferenza di Microsoft all'E3 2017 con un video dimostrativo che metteva in luce l'incredibile potenza tecnica del Frostbite Engine di EA spinto a nuovi livelli. Il titolo, infatti, sembrava dotato di una fedeltà visiva e di una densità di oggetti a schermo che non avevamo mai visto, in questa generazione di console. Ci è stato detto che il gioco girava in tempo reale su una Xbox One X, il che ha reso affascinante il test che abbiamo potuto condurre negli ultimi weekend. Per farla breve: la demo è stata una rappresentazione accurata della qualità grafica del gioco finale? No. Si tratta di uno splendido gioco current-gen? Sì ma c'è un prezzo da pagare.

Non è ancora il momento di analizzare in che modo il codice finale di Anthem sia cambiato dal suo incredibile reveal: lo faremo solo quando saremo in possesso del prodotto completo, non in occasione di una demo limitata. Tuttavia, tutti gli elementi distintivi del titolo solo presenti: i diversi esoscheletri javelin, il multiplayer cooperativo e le sconfinate ambientazioni che fanno da sfondo al gioco. Il trailer di annuncio e tutto il materiale rilasciato successivamente suggerivano le atmosfere e le meccaniche di gioco offerte dalla demo ma il feeling, durante il gameplay, riesce a essere estremamente soddisfacente. Sì, i nemici sono essenzialmente dei puntaspilli, pronti a essere riempiti di piombo ma il titolo riesce a regalare una sensazione galvanizzante quando riuscirete a cronometrare perfettamente i tempi di ricarica delle vostre abilità speciali per infliggere enormi quantità di danno e anche la meccanica di volo funziona abbastanza bene. Giocando in team e combattendo fianco a fianco, inoltre, è possibile aumentare il livello di distruzione generale, obliterando completamente le enormi quantità di avversari che il gioco ci lancerà contro. È un prodotto molto divertente, tutto sommato, minato da alcuni caricamenti a metà livello forse un po' troppo lunghi e fastidiosi.

L'impatto visivo di questo gioco è spesso davvero eccezionale, enfatizzato ulteriormente dagli effetti pirotecnici messi in mostra. L'esperienza offerta da Anthem non si limita, però, alle splendide ambientazioni: BioWare ha inserito tantissimi effetti grafici anche durante il combattimento, sia per quanto riguarda l'equipaggiamento del giocatore che per la risposta dei nemici. L'esito generale viene amplificato in scene in cui le unità avversarie iniziano ad ammassarsi sullo schermo ed è proprio qui che il Anthem si trasforma in una danza di distruzione, in un'assoluta carneficina. Lo sviluppatore punta a trarre il miglior risultato possibile dalla decisione di passare ad una formula a 30fps dal tipico standard a 60fps dei prodotti Frostbite e non solo nel tentativo di avere più elementi su schermo. Gli effetti aggiuntivi garantiti dal Frostbite sono tutti presenti: dal motion blur di altissima qualità all'illuminazione volumetrica basata sui voxel. L'ambizione è impressionante ma, come conseguenza, c'è un problema: le performance.

Leggi altro...

Al lancio Anthem non avrà una chat testuale

Moltissimi giocatori l'avevano richiesta a gran voce.

BioWare ha confermato, tramite uno degli sviluppatori di Anthem, che il titolo non offrirà la possibilità di comunicare con altri giocatori mediante una chat testuale, riporta VG247.

Anthem si mostra nel trailer di lancio

Anthem si mostra nel trailer di lancio

Vediamo il video pubblicato da EA.

Anthem è distante solo un paio di settimane dal lancio. C'è molta curiosità intorno a questo atteso gioco ma anche un sacco di eccitazione. Per accrescere ancora di più questa eccitazione, ecco che EA ha pubblicato il trailer di lancio per il gioco.

Come segnala Gamingbolt, il video mette in mostra le diverse abilità dei quattro Javelin, possiamo vedere varie sequenze di combattimento e, a quanto pare, le immagini sono piuttosto buone.

Le demo di Anthem hanno avuto alcuni problemi ma, secondo BioWare, hanno ottenuto risultati migliori di quanto si aspettassero. Lo stesso gioco dovrebbe fare altrettanto bene, con EA che prevede di vendere 5-6 milioni di copie nel primo mese.

Leggi altro...

EA potrebbe presto portare il servizio EA Access anche su PS4

Questo è quanto emerso nell'ultimo incontro con gli azionisti.

Secondo alcune voci, sembra che Electronic Arts porterà a breve il suo EA Access su PS4. Per chi non lo sapesse, si tratta di un servizio (presente su PC ed Xbox One) che consente l'accesso ad un nutrito catalogo di titoli, oltre a sconti e la possibilità di giocare i titoli EA prima della pubblicazione ufficiale. Tutto questo al costo di 3.99 euro al mese.

Tramite un post pubblicato sul suo blog ufficiale, BioWare si ha comunicato che i risultati ottenuti dalla recente demo di Anthem hanno superato le sue aspettative e quelle di EA. La sessione dello scorso weekend è andata tutto sommato bene (senza particolari problemi tecnici) e nel mondo sono stata giocate 40 milioni di ore, sommando le 2 demo.

Anthem è più fluido su PS4 Pro che su Xbox One X?

Stando a Digital Foundry sembrerebbe proprio così.

Per quanto possa sembrare strano, stando a quanto evidenziato da Digital Foundry, la versione per PlayStation 4 Pro di Anthem sarebbe più fluida rispetto a quella per l'attuale console più potente sul mercato, ovvero Xbox One X.

Scopriamo le missioni end-game di Anthem in un nuovo video gameplay

Se avete voglia di vedere com'è giocare ad Atnhem uno volta raggiunto il massimo livello possibile, date un'occhiata a questo video gameplay, nel quale possiamo avere anche un assaggio delle fasi end-game dell'attesissimo titolo targato BioWare.

Come possiamo vedere, i nostri colleghi inglesi di VG247.com hanno provato una versione semi definitiva del gioco, potendo dunque assaggiare le fasi finali dell'esperienza, e quanto il titolo ha da offrire quando si è raggiunto il level cap.

La missione che possiamo vedere nel filmato di gioco coinvolge un intero party di 4 Javelin al livello 30, il massimo livello raggiungibile al lancio di Anthem. Nel video, riportato di seguito, possiamo vedere gran parte della missione:

Leggi altro...

Secondo BioWare la demo aperta di Anthem non avrà problemi

Ma lo studio avverte i giocatori che alcune problematiche potrebbero tornare...

Grazie alla segnalazione di VG247.com, apprendiamo che BioWare sta utilizzando quello che ha imparato dalle prime ore della demo VIP di Anthem per garantire che il lancio della demo aperta proceda senza intoppi.

ArticoloAnthem - prova

Abbiamo provato l'endgame e vi diciamo com'è.

È vero: i server di Electronic Arts non sono riusciti a sopportare pienamente il peso delle migliaia di giocatori interessati alla Vip Demo di Anthem, ma tanto la critica internazionale quanto i Freelancer della prima ora si sono dimostrati sorpresi e affascinati dall'inaspettata fluidità verticale ideata da BioWare.

ArticoloLe uscite del mese di febbraio - articolo

L'attentato ai vostri portafogli di Anthem, Crackdown 3, Metro Exodus e altro ancora.

È ufficialmente giunto il momento di mettere mano ai nostri portafogli e di affrontare con coraggio un mese che da molti giocatori e addetti ai lavori è già stato bollato come il nuovo autunno videoludico. Già perché questo febbraio 2019 ha l'aspetto di un ottobre o di un novembre, di un mese pieno zeppo di uscite AAA che non è di certo una prassi per il periodo iniziale dell'anno.

Anthem: BioWare ha già sistemato molte delle problematiche osservate nella VIP Demo

È stata messa una pezza a una serie di bug in vista del lancio ufficiale, che si fa sempre più vicino.

Dopo i primi, travagliati contatti col pubblico da parte di Anthem, che si è mostrato in una VIP Demo minata da diverse problematiche (di cui vi abbiamo dato ampio resconto), BioWare ha voluto fare il punto della situazione tramite le pagine del suo blog ufficiale, spiegando a quanti attendono il gioco con trepidazione quali migliorie sono state apportate. E magari cercando, al tempo stesso, di dipanare le nebbie della perplessità che hanno cominciato a serpeggiare da più parti.

Sono i tre i titoli tripla A in uscita a febbraio che diserteranno Steam per approdare in esclusiva su store concorrenti: come riporta GameSpot, infatti, le versioni PC di Metro Exodus (4A Games), Anthem (BioWare) e CrackDown 3 (Sumo Digital) vedranno la luce rispettivamente sull'Epic Games Store, su Origin e sul catalogo digitale di Microsoft Windows. Il vento per Valve comincia a soffiare in senso contrario?

Nuove conferme sui tentativi di Electronic Arts di portare il Frostbite Engine su Nintendo Switch?

Interessanti novità emergono dal profilo LinkedIn del Software Engineer della compagnia.

All'inizio di questo mese avevano cominciato a rincorrersi voci sul possibile supporto, da parte di Electronic Arts, del motore di gioco Frostbite per Nintendo Switch. Nintendolife ha prontamente segnalato ulteriori rumor che, almeno apparentemente, sembrerebbero navigare in questa direzione.

Alle 18:00 giochiamo insieme in diretta ad Anthem

Diamo un'occhiata alla VIP Demo.

In questo fine settimana non si fa che parlare di Anthem e della VIP Demo, compresi i problemi tecnici che essa ha evidenziato. Si tratta pur sempre di una demo, e BioWare ha tempestivamente corretto i malfunzionamenti più gravi, per cui quale occasione migliore per provare l'ultima attesissima fatica di dello sviluppatore californiano, stasera in nostra compagnia?

Nel corso della nostra prova di Anthem abbiamo avuto l'occasione di sederci in compagnia di Thomas Singleton, un producer di BioWare impaziente di rivelare più dettagli possibile sull'ultima fatica della software house. C'è da dire che gli sviluppatori si sono dimostrati entusiasti, volenterosi di raccontare la loro visione del live game e interessati alle prime reazioni dell'utenza. Ecco tutto quello che ci ha rivelato sulla narrativa, sul gameplay e sulle attività offerte dalla superficie di Bastion.

Anthem: la versione completa del gioco avrà tre Roccaforti

L'annuncio proviene dalla producer Scylla Costa e dall'associate producer Jen Cheverie.

La producer di Anthem, Scylla Costa, e l'associate producer del gioco Jen Cheverie hanno ufficialmente dichiarato che il titolo, nella sua versione completa al lancio, avrà un totale di tre roccaforti.

La Demo di Anthem incontra i primi gravi problemi

Risolti i problemi di connettività ma persistono schermate di caricamento "infinite".

L'ultima fatica di BioWare sta finalmente per vedere la luce, ma come riporta Gamingbolt, nella prima giornata di VIP Demo, iniziata ieri, vi sono stati alcuni problemi tecnici.

La Demo VIP di Anthem è finalmente disponibile

Un'imperdibile anteprima dell'atteso titolo EA.

Oggi gli appassionati di Atnhem possono avere un assaggio del gioco, infatti la Demo VIP è disponibile fino al 27 gennaio per coloro che hanno preordinato il gioco, i membri EA Access e gli abbonati Origin Access Premier.

Tutto quello che dovete sapere sul sistema delle combo in Anthem

Dovrete padroneggiarle al meglio per uscire vivi dagli scontri.

Le combo sono parte integrante del sistema di combattimento in Anthem e sarà essenziale prenderci confidenza il prima possibile per aumentare le possibilità di uscire vivi dagli scontri più difficili. Arekkz Gaming ha pubblicato su Youtube delle utili guide dedicate.

Anthem è senza dubbio uno dei titoli più chiacchierati di questi mesi, inoltre per certi versi questo action\RPG rappresenta una possibilità di riscatto da parte di Bioware, dopo la pubblicazione del controverso Mass Effect: Andromeda.

ArticoloAnthem - prova

Un inaspettato inno al divertimento.

Ricordate il momento dell'annuncio di Anthem? Nel corso dell'E3 2017 non si parlava d'altro: una suit metallica volava in totale libertà tra la vegetazione di un pianeta in rovina, mentre strane creature aliene fuggivano spaventate da una minacciosa tempesta elettromagnetica.

BioWare svela i dettagli sulle microtransazioni di Anthem

Ecco come funzioneranno gli acquisti all'interno del gioco.

A quanto pare, se avete in programma di acquistare "eleganti" Javelin in Anthem, dovrete sempre e comunque giocare. Le microtransazioni solo cosmetiche di Anthem sono una parte necessaria dell'attuale strategia di servizio live utilizzata da EA, Activision, Ubisoft e Take-Two. Queste in genere finanziano nuovi contenuti come modalità e missioni per mantenere attiva la base di giocatori e spendere più denaro. Se fatto bene, questo meccanismo genera fatturati da miliardi di dollari.

Anthem entra ufficialmente in fase gold

Il lead producer Michael Gamble svela la nuova area "Launch Bay".

Il lancio di Anthem si avvicina sempre di più e, ora, grazie al lead producer, Michael Gamble, apprendiamo che il gioco è ufficialmente entrato in fase gold e quindi pronto alla stampa per poi essere distribuito nei negozi.

Anthem offrirà 6 diverse opzioni di difficoltà

Aumentando il livello di sfida si otterranno ricompense migliori.

Recentemente è stato svelato che Anthem offrirà ben 6 diverse opzioni di difficoltà per ogni tipo di giocatore. I principianti possono scegliere di giocare a una difficoltà facile per ottenere risultati, mentre le difficoltà Grandmaster sono disponibili per coloro che sono alla ricerca di sfide più impegnative e con grandi premi.

Come riporta Gamingbolt, nuovi filmati di Anthem sono emersi in rete per gentile concessione del programma EA Game Changers. Grazie a Datto (noto per la sua conoscenza del franchise di Destiny) e Arekkz Gaming, possiamo dare un'occhiata più da vicino alle diverse attività disponibili in Freeplay. Questo è il termine generico di Anthem per esplorare il mondo e completare attività separate dalla storia.

Nella VIP demo di Anthem non ci sarà alcun tutorial

BioWare svela le differenze tra la versione di prova in arrivo e il gioco completo.

La VIP demo di Anthem inizierà il 25 gennaio, offrendo agli abbonati EA / Origin Access e a chi ha effettuato il pre-order una possibilità di provare l'attesissimo gioco di BioWare.

Anthem non girerà a 1080p e 60fps su PS4 Pro e Xbox One X

Il lead producer Michael Gamble conferma anche il peso della VIP demo.

A poco più di un mese dal lancio di Anthem - e a pochi giorni dalla prima VIP demo - BioWare ha finalmente rivelato alcune informazioni sul frame rate e la risoluzione del gioco in versione console.

La storia, la progressione e la personalizzazione al centro del nuovo trailer di Anthem

La storia, la progressione e la personalizzazione al centro del nuovo trailer di Anthem

Il video "riassuntivo" è il primo della serie "This is Anthem".

Anthem sta per arrivare tra poco. Tra ora e il lancio, il programma di BioWare è pieno di demo e periodi di accesso anticipato, il che significa che questo è il momento ideale per spingere il marketing del titolo. Lo studio, infatti, ha pubblicato un lungo trailer di oltre 6 minuti, che descrive la storia, la progressione e la personalizzazione del gioco multiplayer online in arrivo. E ci sono altri trailer che verranno condivisi nei giorni a venire.

Il trailer di oggi, riportato da Gamerant, è il primo della serie "This is Anthem" e, forse, non sorprenderà coloro che hanno seguito lo sviluppo di Anthem negli ultimi mesi. Questo nuovo video serve più come un riassunto di quanto detto da BioWare di recente.

Il video offre un sacco di nuovo gameplay che sembra sia di una build più recente o forse anche della versione finale del gioco. Effettivamente questo trailer presenta alcune delle immagini più impressionanti mai mostrate per Anthem.

Leggi altro...

La missione "Hidden Depths" di Anthem si mostra in un video gameplay

La missione "Hidden Depths" di Anthem si mostra in un video gameplay

Vediamo il gioco in azione in questi 10 minuti di filmato.

Manca poco più di un mese all'arrivo dell'attesissimo Anthem di BioWare e in rete continuano a spuntare interessanti video dedicati alle missioni che dovremo portare a termine.

Recentemente abbiamo dato uno sguardo alla missione "Preventative Precautions", una delle prime della storia, ora, grazie a IGN, possiamo vedere "Hidden Depths".

Nello specifico, questa missione è giocata da un team che comprende i javelin Interceptor, Storm e Colossus:

Leggi altro...

Un nuovo video gameplay di Anthem ci mostra la missione "Preventative Precautions"

Gli YouTuber che sono stati invitati presso gli studi di EA a dicembre continuano a pubblicare altri filmati per Anthem che hanno catturato durante l'evento. Oggi possiamo dare uno sguardo a "Preventative Precautions", una delle prime missioni della storia.

Come segnala VG247.com, "Preventative Precautions" si attiverà un po' dopo Lost Arcanist e segue una struttura simile, con un combattimento in superficie e un po' di esplorazione, prima che la squadra si diriga verso una grotta.

Il video qui sotto di Arekkz mostra il gameplay dal punto di vista di un Colossus Javelin.

Leggi altro...

Bungie ha davvero dato il via a qualcosa di nuovo con la pubblicazione di Destiny nel 2014. Sebbene il titolo fosse controverso, le sue meccaniche di "sparatutto condiviso" hanno chiaramente ispirato altri a seguire le orme di Bungie. Dal 2014, abbiamo visto Ubisoft Massive con The Division e ora BioWare con Anthem che tentano di replicare questa formula.

Esploriamo Fort Tarsis nel nuovo video gameplay di Anthem

Esploriamo Fort Tarsis nel nuovo video gameplay di Anthem

Una delle aree principali del gioco di BioWare.

L'uscita di Anthem è questione di circa un mese, l'attesissimo e ambizioso gioco di BioWare sta per arrivare e in rete continuano a spuntare informazioni e video che chiariscono sempre di più cosa dovranno aspettarsi i giocatori.

Stavolta, grazie al video pubblicato da IGN, possiamo dare un nuovo sguardo a Fort Tarsis, che rappresenterà una "solida esperienza singleplayer" e fungerà da hub in cui si svilupperanno le relazioni con gli NPC.

Ecco i 7 minuti di filmato dedicati a una delle alle aree principali del gioco:

Leggi altro...

BioWare parla dell'importanza del volo in Anthem e delle difficoltà incontrate nello sviluppo

Volare sarà una delle caratteristiche principali del gioco.

La data di lancio di Anthem di BioWare è sempre più vicina. Coloro che hanno pre-ordinato il gioco o sono abbonati ad EA / Origin Access avranno la possibilità di provare la demo VIP a fine mese. Oggi, come riporta Gamingbolt, sono emerse altre informazioni sull'ambizioso titolo che, nello specifico, riguardano il volo.

Anthem: disponibili ben 8 minuti di gioco in un nuovo interessante video gameplay

Anthem: disponibili ben 8 minuti di gioco in un nuovo interessante video gameplay

Diamo un'occhiata più da vicino al gioco in attesa della demo.

Diamo uno sguardo a world event, boss, e al panorama che ci offre il gioco dall'alto, mentre voliamo scorrazzando nella modalità Freeplay Expedition Gameplay di Anthem.

Nel video, realizzato da IGN, possiamo vedere un Interceptor e uno Storm volare per il mondo di gioco, combattere diversi nemici, e collezionare preziosi materiali.

Possiamo anche sentire un narratore esterno che ci informa che le spedizioni sono disponibili in qualsiasi momento, ma che per il momento stanno raccogliendo dei materiali specifici per un venditore che fornisce al giocatore miglioramenti e modifiche Javelin.

Leggi altro...

Il nuovo video gameplay di Anthem si focalizza sull'Interceptor

Come segnala VG247.com, il più agile dei quattro Javelin di Anthem, l'Interceptor, è il protagonista del nuovo video pubblicato da IGN.

L'Interceptor è probabilmente il Javelin di Anthem che sceglieranno tutti i giocatori votati all'attacco in mischia rapido e ravvicinato.

Questa velocità è ulteriormente enfatizzata dalla meccanica di ricarica dello scudo che, per l'Interceptor, si accumula molto più velocemente in movimento. A differenza degli altri tre, l'Interceptor può eseguire salti tripli, accentuando così la sua immensa mobilità.

Leggi altro...

La demo di Anthem è in arrivo tra circa due settimane e sarà disponibile per i giocatori "VIP" (coloro che hanno pre-ordinato il titolo o sono in possesso di un abbonamento EA Access / Origin Access), mentre tutti gli altri giocatori (su tutte le piattaforme) dovranno attendere tre settimane per scaricare e provare il gioco.

Mentre il prossimo atteso gioco di Bioware, Anthem, si avvicina sempre di più, gli sviluppatori continuano a mostrarci trailer di gameplay, ma per prepararci ancora di più all'importante uscita, ecco che Numskull Designs svela il merchandise ufficiale del titolo.

Anthem: svelati i requisiti di sistema della versione PC

Scopriamo di cosa avremo bisogno per far girare il gioco di BioWare.

Anthem rappresenta una delle uscite più importanti di questo 2019. Il gioco è atteso per il prossimo mese e, dalle ultime informazioni apprese, abbiamo scoperto che, su PC, l'ambizioso gioco farà uso della tecnologia DLSS di Nvidia.

Anthem supporterà la tecnologia di Nvidia DLSS. Pubblicato un nuovo trailer in occasione del CES 2019

L'attesissimo Anthem di BioWare è apparso durante il CES 2019 con un nuovo trailer che offre un breve sguardo ad alcuni nuovi nemici e ambientazioni. Il punto saliente del trailer è quanto l'aspetto di Anthem sia buono abbinato alla tecnologia RTX di Nvidia. In effetti, come riporta Gamingbolt, è stato annunciato che la tecnologia DLSS (Deep Learning Super Sampling) di Nvidia sarà supportata dal titolo.

Nvidia ha anche confermato che con l'acquisto dell'imminente GeForce RTX 2060, o di un PC contenente la stessa, si potranno ricevere copie gratuite di Anthem e Battlefield 5. La GeForce RTX 2060 uscirà il 15 gennaio e sarà venduta al prezzo di $ 350, offrendo una soluzione a prezzi ragionevoli per il ray tracing.

Anthem, invece, uscirà il 22 febbraio per Xbox One, PS4 e PC. Una demo VIP sarà pubblicata entro la fine di gennaio per chi ha effettuato il pre-order e per gli abbonati EA / Origin Access. Tutti gli altri potranno provare la demo il 1° febbraio.

Leggi altro...

Anthem: i "Contratti Leggendari" offriranno contenuti endgame "ripetibili e dinamici"

Il lead producer Michael Gamble afferma anche che saranno molto difficili.

BioWare ha svelato vari dettagli per l'atteso Anthem, dal funzionamento del loot alle Fortezze che i giocatori invaderanno durante l'avventura. Anche se non si può dire con sicurezza per quanto tempo durerà la storia, l'endgame sembra modellarsi decentemente. Il lead producer Michael Gamble ha recentemente offerto alcune informazioni sui Contratti Leggendari e su come si adattano al finale.

Gli sviluppatori rivelano i loro giochi PS4 più attesi

Nomi come The Last of Us Part II, Resident Evil 2, Anthem, Dreams e tanti altri.

Come possiamo vedere su PlayStation Blog, gli sviluppatori di titoli per PS4 hanno manifestato i loro principali interessi in fatto di uscite videoludiche, dando dunque la possibilità di stilare una classifica dei titoli più attesi su PS4 dagli addetti ai lavori.

Anthem: EA conferma le date delle demo e ne svela i dettagli

Ecco cosa troveremo nelle due demo di Anthem di fine gennaio.

Anthem si è aperto per la prima volta ai giocatori agli inizi di dicembre con una closed alpha a cui hanno potuto partecipare davvero in pochissimi, e dovremo avere ancora un pizzico di pazienza prima di poter mettere nuovamente le mani sul nuovo titolo multigiocatore sviluppato da BioWare.

La demo di Anthem permetterà ai giocatori di partire dal livello 10

Saranno dunque disponibili una discreta gamma di poteri ed abilità.

Non si può certo dire che BioWare non voglia dare la possibilità di provare il suo imminente action\RPG Anthem, dopo la recente pubblicazione di una versione alpha è infatti in programma una demo che sarà pubblicata qualche settimana prima del rilascio ufficiale del titolo.

BioWare conferma: nessun season pass per Anthem

"Comprerete solamente il gioco".

In un'epoca in cui i season pass e i DLC a pagamento sono diventati la norma per godersi i contenuti post-lancio di un titolo, lo sviluppatore dietro Anthem afferma: "comprerete solamente il gioco". BioWare aveva già dichiarato in passato che non ci sarebbe stato alcun season pass e ora, a quanto pare, EA e BioWare vogliono rispettare tale impegno.

BioWare: "Anthem brillerà davvero quando giocherete in squadra"

Secondo gli sviluppatori l'esperienza in co-op sarà più gratificante rispetto al gioco in solitaria.

Anthem è uno dei giochi più attesi del 2019, questo è sicuro. A causa del lancio fissato al 22 febbraio 2019, i fan possono già sentire l'ambizioso titolo targato BioWare nelle loro mani.

Anthem: nuove sequenze di gameplay, trailer per la Legion of Dawn Edition e informazioni su equipaggiamento e loot

Come probabilmente saprete, BioWare ha trasmesso un nuovo livestream dedicato all'attesissimo Anthem e, in questa occasione, sono state svelate interessanti novità e mostrato un nuovo trailer.

Innanzitutto, come segnala Twinfinite, per quanto riguarda le informazioni su alcuni aspetti del gioco, il team di sviluppo si è concentrato sull'equipaggiamento e il loot: da quanto emerso, non saranno disponibili scambi tra i giocatori, ai quali, invece, sarà proposto un sistema di drop casuale dai nemici. Ogni oggetto avrà un suo livello di potenza e, sommando il valore di ogni item, i giocatori otterranno un "Gears Score" necessario per intraprendere alcune specifiche missioni. Ogni parte del vostro equipaggiamento offrirà alcuni bonus.

Qui sotto potete ammirare Anthem in azione durante il livestream:

Leggi altro...

Anthem: in programma per oggi un nuovo livestream

Questa sera scopriremo altre novità sull'atteso gioco di BioWare.

BioWare continua a mantenere aggiornati i fan in attesa di Anthem con nuovi livestream pieni di novità, informazioni e dettagli. Recentemente, è andata in onda una diretta focalizzata su Fort Tarsis, dialoghi, Javelin e una serie di meccanismi base del gioco.

Un giocatore trasmette Anthem su Twitch senza rispettare i termini NDA e perde tutti i titoli della sua libreria

Ecco cosa accade se non si rispetta l'"Accordo di non divulgazione" imposto da BioWare.

Di solito, gli streamer sono piuttosto attivi quando si tratta di test alfa/beta di un gioco molto atteso come Anthem, tuttavia bisogna fare attenzione a rispettare l'eventuale accordo NDA (accordo di non divulgazione/non-disclosure agreement), altrimenti ci si potrebbe ritrovare nella spiacevole situazione in cui è incappato uno streamer di Twitch.

The Game Awards 2018: Anthem si mostra in un nuovo trailer focalizzato sulla storia

The Game Awards 2018: Anthem si mostra in un nuovo trailer focalizzato sulla storia

Ecco quali minacce dovranno affrontare i protagonisti di Anthem nei loro strali.

Nelle sue opere BioWare ha sempre dimostrato di avere particolare talento nel comporre una narrazione avvolgente e di ottima caratura, e forse per questo la community che è nata attorno ad Anthem chiede da tempo che lo studio approfondisca le trame della storia che saremo chiamati a vivere nel gioco.

Volendo probabilmente soddisfare i fan, gli sviluppatori hanno mostrato oggi durante i The Game Awards 2018 un nuovo, corposo trailer di Anthem, dedicato specificatamente alla storia e agli antagonisti che i nostri personaggi saranno chiamati a sconfiggere al sicuro nei loro potenti strali.

Come spiega la didascalia al trailer, i piloti dovranno affrontare un nuovo nemico che mette a repentaglio la popolazione di Fort Tarsis, volendosi impossessare dell'illimitato potere dell'Inno per distruggere le mura che proteggono la città. Potete trovare il video all'interno della notizia.

Leggi altro...

Anthem: diamo un'occhiata alla città di Fort Tarsis in un nuovo video gameplay

Anthem: diamo un'occhiata alla città di Fort Tarsis in un nuovo video gameplay

Il gioco si mostra in nuove e autentiche sequenze di gioco.

In occasione dell'ultimo livestream organizzato da Bioware per presentare Anthem al pubblico, ci è stata mostrata la città di Fort Tarsis, uno dei punti di riferimento del mondo di gioco.

Ebbene è stato caricato in rete il video gameplay tratto dalla trasmissione, per cui tutti i curiosi possono ora dare uno sguardo a quanto il gioco ha da offrire allo stato attuale.

Nel filmato possiamo infatti vedere le sequenze di gioco ambientate a Fort Tarsis, possiamo vedere qualche interessante scorcio della città e dei suoi abitanti, ma avremo anche approfondimenti sulle fazioni del gioco e sui livelli di difficoltà.

Leggi altro...

Anthem potrebbe ricevere il supporto per il cross platform

Arrivano nuove informazioni da Mark Darrah di BioWare.

Non molto tempo fa, Sony ha aperto i cancelli al cross platform tra PlayStation 4 e Xbox One per titoli selezionati. Fortnite è stato il primo gioco annunciato a trarre vantaggio da questo, e sembra che anche Anthem di BioWare potrebbe essere tra i giochi che consentono agli utenti PS4 e Xbox One di giocare insieme.

BioWare fissa per oggi una nuova diretta di Anthem dedicata a Fort Tarsis

Il forte sarà il vero hub centrale di Anthem.

Mentre scorrono lentamente i mesi e le settimane che ci separano dall'uscita di Anthem, prevista per il 22 febbraio 2019, BioWare ha scelto di presentare gli elementi caratteristici del suo nuovo titolo ricorrendo a periodiche dirette in streaming, durante le quali mostra al pubblico diversi aspetti del gioco.

Anthem si mostra in 45 minuti di video gameplay

Anthem si mostra in 45 minuti di video gameplay

Nel filmato possiamo vedere le abilità degli Strali e molto altro.

Bioware ha tenuto due giorni fa un livestream dedicato ad Anthem, dove ha mostrato in diretta molte sequenze di gameplay del suo attesissimo gioco, e come possiamo vedere il filmato è stato caricato anche su YouTube, per un totale di 45 minuti di video gameplay di Anthem.

Possiamo dunque apprezzare diverse sequenze di combattimento, l'interazione con l'ambiente durante gli scontri a fuoco e il volo, l'interazione tra compagni (il livestream è stato giocato da due giocatori in co-op) e molto altro ancora.

Nel video possiamo anche vedere le diverse abilità degli Strali in azione, e quanto le loro abilità speciali siano incisive nelle situazioni più concitate, mostrando la vera forza delle armature.

Leggi altro...

Anthem protagonista alla Paris Games Week con un nuovo video gameplay

Anthem protagonista alla Paris Games Week con un nuovo video gameplay

Vediamo insieme la prima missione “The Lost Archanist”.

Anthem figura, senza dubbio, tra i titoli più attesi del prossimo anno. Il nuovo ambizioso progetto di BioWare arriverà a febbraio sui nostri sistemi di gioco e, anche se manca ancora qualche mese al lancio, un nuovo video ci permette un'occhiata alle varie meccaniche del titolo.

Gli sviluppatori avevano promesso "a breve" nuovo materiale video per Anthem e, dalla Paris Games Week, ecco arrivare un nuovo filmato di gameplay tratto da un livestream che ci mostra la prima missione intitolata "The Lost Archanist":

Che ne dite?

Leggi altro...

BioWare: Il gameplay più importante della narrazione in Anthem? "È qualcosa di rigenerante"

BioWare: Il gameplay più importante della narrazione in Anthem? "È qualcosa di rigenerante"

La storia continua a essere importante ma il focus pare cambiato.

BioWare ha più volte sottolineato di non essere cambiata, di essere ancora la software house dei capitoli migliori di Mass Effect e di Dragon Age ma non si può negare il fatto che Anthem sia un gioco diverso, un gioco che fa parlare di sé più per il gameplay che per la narrazione in senso stretto.

Mentre sono stati svelati vari dettagli su classi/strali del gioco, creative director del progetto, Jonathan Warner, ne ha parlato sulle pagine del numero di ottobre di GamesTM e Gaming Bolt ha riportato alcuni stralci di un'intervista che sembra confermare questo focus maggiore sul gameplay nonostante l'assicurata centralità della trama.

"È qualcosa di molto rinfrescante, di rigenerante. Solitamente quando parli di un Mass Effect o di un Dragon Age le persone finiscono sempre per parlare delle trame o dei punti e il fatto che quando le persone parlano di Anthem facciano riferimento soprattutto al volare, al combattere dei mostri, all'equipaggiamento, ai Javelin è qualcosa di davvero rinfrescante. Porre maggiore enfasi innanzitutto sul gameplay è una grande cosa per noi".

Leggi altro...

Come sicuramente saprete nel caso in cui stiate attendendo con una certa trepidazione l'ultima fatica di BioWare, Anthem basa gran parte della propria esperienza di gioco sui javelin, chiamati in italiano strali. Si tratta delle tute, degli esoscheletri che permetteranno al nostro personaggio di tuffarsi a capofitto nelle missioni più pericolose ed emozionanti.

BioWare: per i contenuti aggiuntivi di Anthem sono al lavoro dai 4 ai 6 team

Lo confermano il producer Mark Darrah e il lead producer Mike Gamble.

Come ormai saprete giochi come Destiny o The Division hanno un flusso di contenuti in costante cambiamento che mira a mantenere i giocatori costantemente impegnati e, se dobbiamo credere alle ultime dichiarazioni di BioWare su Anthem, i contenuti non saranno affatto un problema per l'attesissimo titolo.

BioWare e Anthemsi trovano di fronte a una sfida a dir poco complicata dopo un Mass Effect Andromeda che ha ottenuto un'accoglienza così negativa da causare una pausa a tempo indeterminato per un franchise che fino a quel momento aveva ottenuto il favore di critica e pubblico. Convincere fan vecchi e nuovi è l'obiettivo di un titolo che da molti è stato bollato come il Destiny di BioWare (e considerando i problemi di Destiny 2 non pare di certo un complimento).

I futuri Mass Effect e Dragon Age non saranno direttamente influenzati da Anthem

Casey Hudson, general manager di BioWare, chiarisce le recenti dichiarazioni della compagnia.

Come uno dei titoli principali in arrivo all'inizio del prossimo anno, Anthem di BioWare è già considerato un gioco molto diverso rispetto alle tipiche produzioni di BioWare. Ultimamente, il lead producer Michael Gamble, ha dichiarato che il titolo influenzerà altre importanti serie della compagnia, ora arriva il chiarimento di Casey Hudson, general manager di BioWare, il quale ha affermato che Anthem non avrà un'influenza diretta nella direzione dei prossimi Dragon Age e Mass Effect.

Anthem riceverà una demo a febbraio, ma sono previste anche le fasi alpha e beta

Anthem avrà una demo, ma oltre alla versione di prova possiamo aspettarci una beta, un'alfa e molte più possibilità di giocare prima del lancio.

Come segnala PCGamesN, la demo, in finale, è una dimostrazione del prodotto finito e non rappresenta un'opportunità per raccogliere feedback e fare stress test.

La "VIP Demo" sarà lanciata il primo febbraio e sarà disponibile solo per coloro che hanno pre-ordinato il gioco o i membri di EA Access - presumibilmente, questo significa anche Origin Access su PC.

Leggi altro...

Anthem: i dialoghi proporranno solo due opzioni tra cui scegliere

BioWare parla di questa scelta, che va in controtendenza rispetto agli altri RPG dello studio.

Uno degli elementi più frequenti negli RPG sviluppati da BioWare è sicuramente un complesso sistema dei dialoghi, estremamente approfondito, in grado di offrire al giocatore numerose opzioni per dialogare con gli NPC del gioco.

Anthem: annunciata la demo e un nuovo trailer sul mondo di gioco

Anthem: annunciata la demo e un nuovo trailer sul mondo di gioco

Il filmato ci dà un assaggio di storia e combat system.

EA ha lanciato un nuovo trailer di Anthem intitolato "Our World, My Story", il quale ci fornisce una panoramica su come i giocatori interagiranno nel mondo di gioco e con la narrazione che li accompagnerà attraverso diverse avventure.

Come riporta Gamespot, le novità non finiscono qua. In occasione del PAX West 2018 infatti è stata anche annunciata la data di uscita della demo del gioco, per cui ora sappiamo quando avremo l'occasione di provare qualcosa del titolo.

La demo di Anthem verrà lanciata il 1° febbraio 2019, e l'accesso ad essa sarà garantito a chi preordina il gioco su qualsiasi piattaforma. Questo significa che anche chi preordina su PS4, dove EA Access non è disponibile, potrà giocare la demo di Anthem. La demo sarà altresì disponibile per tutti gli abbonati EA / Origin Access su Xbox One e PC.

Leggi altro...

Anthem in molti modi sembra essere una "deviazione" rispetto a ciò che BioWare ha fatto in precedenza, non si tratta infatti di un RPG con un'enfasi su storie e personaggi, come lo studio canadese ci ha abituato in passato, ma piuttosto, di uno sparatutto multiplayer simile a Destiny. Dunque, non è esattamente quello che ci potremmo aspettare da BioWare, giusto?

Anthem: Bioware si sta concentrando su una narrativa più personale

Le parole del game director Jonathan Warner.

Quando si pensa ad un titolo Bioware la prima cosa che viene in mente è senza dubbio la narrativa e la caratterizzazione dei personaggi. Anthem in un certo abbandona un po' i canoni a cui la compagnia ci ha abituato, con un focus sulla condivisione e la collaborazione tra giocatori in un mondo condiviso. Bioware ha però affermato più volte che il suo TPS fantascientifico avrà un comparto narrativo solido.

Anthem: a breve arriveranno informazioni sulla demo

Si potranno importare i progressi nella versione finale del gioco.

Sappiamo da circa un anno che Anthem riceverà una beta prima del lancio del gioco, ma dopo il rinvio dell'uscita, prevista inizialmente per il 2018, si prevedono tempi più lunghi anche per la beta. Tuttavia, secondo BioWare, la fase sta arrivando.

Anthem, dal suo annuncio, è rimasto un po 'un enigma, il gioco, che è confermato essere un titolo in stile Destiny in lavorazione presso lo studio che ci ha portato Star Wars: Knights of the Old Republic, Baldur's Gate 2, Mass Effect e Dragon Age, è stato mostrato un paio di volte (l'ultima volta all'E3), ma a parte questo, BioWare è stata un po 'silenziosa su tutto. Mentre ci hanno fornito alcune informazioni, come il recente annuncio del compositore del gioco, non abbiamo visto gran parte del titolo come avremmo voluto.

Anthem: tante novità riguardo co-op, missioni, campagna e molto altro

Ecco quanto rivelato dall'executive producer Mark Darrah.

Anthem sappiamo essere un gioco online di Bioware, per cui possiamo aspettarci che il giocatore sia incoraggiato a giocare in compagnia di un amico, ma come ci spiega l'executive producer Mark Darrah il gioco offrirà anche la possibilità di giocare da soli.

EA non è di certo una delle compagnie più amate da una parte dei videogiocatori ma al di là delle critiche rimane uno dei più grandi colossi del panorama videoludico e una di quelle compagnie che sotto molti aspetti può indirizzare una parte del settore. Avere nuove informazioni sul futuro di EA, quindi, non può che essere molto interessante.

Ohlen: "BioWare condizionata negativamente da EA? Non è mai stato così"

L'ex BioWare non supporta queste "teorie cospirazioniste".

Dopo 22 anni all'interno di BioWare, James Ohlen ha annunciato l'addio alla compagnia appena una decina di giorni fa. Tra i lavori di Ohlen troviamo Anthem, Knights of the Old Republic, Star Wars: The Old Republic e il franchise di Dragon Age. Chi meglio di lui può parlarci dell'attuale situazione della software house e del rapporto con EA?

Il ritorno di Anthem all'E3 2018 è stato spettacolare tanto quanto il suo debutto un anno prima ed Electronic Arts ha di recente pubblicato un video di 20 minuti di gameplay dell'ultima demo, commentato addirittura dagli sviluppatori. Il video è stato presentato in 4K e il produttore ha deciso di condividere con noi una versione di qualità degli asset, permettendoci di dare uno sguardo più da vicino alle basi fondanti del motore Frostbite utilizzato in Anthem che, rispetto ad altri titoli EA che si servono di questa tecnologia, viene sfruttato in modo decisamente diverso. Lo sviluppatore BioWare non sta ancora parlando di obiettivi prestazionali, ma la pura e semplice integrità dei dettagli del mondo aperto ci suggerisce che si tratterà probabilmente di un gioco a 30 fps su console: un interessante contraltare rispetto agli eroici 60 fps di Battlefront e Battlefield.

In Anthem non sarà presente la modalità Battle Royale

Emergono inoltre nuovi dettagli su personalizzazione e fuoco amico.

Anthem, il nuovo action\RPG di Bioware, è senza dubbio il gioco più anticipato di questo periodo. Gli sviluppatori stanno infatti continuando a rispondere a un sacco di domande online poste dai fan.

Anthem: nuovi dettagli su checkpoint, progressione e molto altro

Ci spiega tutto l'executive produce Mark Darrah

In questi ultimi giorni l'Executive Producer Mark Darrah si è dato un gran da fare nel rispondere a molte delle domande dei fan sull'attesissimo Anthem, sembra però che il suo compito non sia finito lì ed ha infatti svelato qualche dettaglio in più sul titolo.

Dopo alcuni nuovi dettagli sulla demo dell'E3 2018 e la mappa di gioco, torniamo a parlare di Anthem per proporvi diverse nuove informazioni svelate dal producer, Mark Darrah, attraverso il proprio profilo Twitter. Ciò che salta immediatamente all'occhio è un netto cambio di rotta che farà piacere a molti giocatori del nostro Paese: non ci saranno solo i sottotitoli in italiano ma anche il doppiaggio.

Anthem: l'intera demo presente all'E3 in uno spettacolare video gameplay

Solo in pochi hanno avuto l'occasione di guardare la demo gameplay di Anthem, Bioware ha infatti mostrato il filmato a porte chiuse durante lo scorso E3.

Ora però la compagnia ha rilasciato il filmato dando la possibilità a tutti di vederlo. Nel filmato vediamo 4 giocatori giocare la missione Scars & Villainy in cui si dovrà affrontare una specie di granchio gigante, il tutto col commento del lead producer Ben Irving.

Ecco le impressioni di Rock Paper Shotgun durante l'evento a porte chiuse:

Leggi altro...

Anthem: l'ambiente potrà influenzare le armature Javelin

Caldo o freddo saranno elementi da non sottovalutare.

Ultimamente, quando si parla di Anthem, ci si focalizza sulle caratteristiche tute Javelin, uno degli aspetti più accattivanti dell'atteso titolo in arrivo a febbraio 2019. Gli sviluppatori hanno condiviso vari dettagli riguardo queste armature, un video ci ha anche mostrato come sono state realizzate nella realtà e, tra i vari dettagli emersi, ne è spuntato uno nuovo e piuttosto interessante: l'ambiente di Anthem avrà un effetto significativo sulle tute Javelin.

Non solo Anthem, Dragon Age e Mass Effect: BioWare vorrebbe creare giochi più piccoli e sperimentali

Casey Hudson e Mark Darrah vogliono seguire anche strade diverse.

Il prossimo grande progetto di BioWare è, come tutti sappiamo, Anthem ma la compagnia non vuole adagiarsi sugli allori. Sappiamo che un nuovo Dragon Age dovrebbe essere in sviluppo e poi c'è sempre un Mass Effect che nonostante Andromeda difficilmente verrà abbandonato per sempre. I vertici della software house vorrebbero però anche seguire strade diverse.

ArticoloE3 2018: Anthem e il futuro di Mass Effect - intervista

"Per i giocatori che vogliono un tradizionale gioco BioWare, quella parte è presente in Anthem."

L'ambizioso Anthem di BioWare è stato il piatto forte della conferenza E3 2018 di EA (anche se non si trattava di certo di un risultato così difficile da raggiungere). Abbiamo ottenuto l'occhiata finora più ampia al mondo condiviso di BioWare, un mondo fatto di esplorazione con jetpack e di una misteriosa energia divina. Ciò che alcuni fan hanno pensato guardando il gameplay è che quest'ultimo non si allineasse con quelle che erano le loro aspettative personali di ciò che un gioco targato BioWare dovrebbe essere.

Anthem: rivelati i dettagli del pre-order

E' possibile preordinare il gioco fin da ora.

Bioware ha rivelato i dettagli riguardanti i bonus per il pre-ordine di Anthem, l'atteso RPG rivelato all'E3 di un anno fa e di cui a quest'edizione della fiera si è visto un interessante gameplay, riporta VG247.

Anthem sarà un gioco sempre online

Arriva la conferma da parte di BioWare

Anthem di BioWare sarà un gioco always online, la conferma arriva dalla stessa SH che tramite Mark Darrah annuncia la necessità di una connessione internet persistente per giocare allo sparatutto cooperativo in arrivo.

ArticoloE3 2018: Anthem - anteprima

È l'anti-Destiny? Sì e no.

È passato un anno, un intero giro del calendario dalla presentazione in pompa magna di Anthem durante la scorsa edizione dell'E3 di Los Angeles. Il debutto del lavoro presentato da Bioware è riuscito, durante la conferenza di Electronic Arts, a fissarsi nella mente dei giocatori di tutto il mondo, estasiati dalla magnificenza tecnica di questa nuova IP. Da quel lungo filmato ormai sembrano passati anni luce, complice la totale riservatezza di Bioware in merito alla sua creatura. Dopo l'E3 2017 la mole di notizie si è andata assottigliando sempre più, portando solo l'infausto annuncio del rinvio al 2019.

E3 2018: un tuffo in Anthem con data di uscita, trailer, nuovo video gameplay e tanti dettagli

E3 2018: un tuffo in Anthem con data di uscita, trailer, nuovo video gameplay e tanti dettagli

La conferenza EA si conclude con un lungo intervallo dedicato ad Anthem, che ha oggi una data d'uscita.

Anthem ha concluso la conferenza EA all'E3 2018 con una lunga chiacchierata tra gli sviluppatori, che oltre a mostrare un nuovo trailer hanno svelato tantissimi dettagli inediti sull'atteso titolo sviluppato da BioWare.

Per lo studio, Anthem non sarà un classico MMO né un single player, ma una un'esperienza in grado di ibridare questi due generi. Il vastissimo open-world del gioco sarà condiviso tra tutti gli utenti e offrirà una storia spiccatamente single player, durante la quale però potremo ricevere in ogni momento l'aiuto dei nostri amici che potranno entrare nella partita.

Interpreteremo un freelancer che ha l'abilità di pilotare le exotute che avevamo potuto vedere nel teaser dell'E3 2017, ma in questa conferenza abbiamo potuto conoscere in via più approfondita i Javelin. Ci saranno infatti quattro tipi di tute, ognuna con abilità e caratteristiche specifiche: i Javelin Ranger, Colossus, Interceptor e Storm ricalcano i diversi ruoli dei membri di un party RPG piuttosto classico. Colossus sarà ad esempio il tradizionale tank del gruppo, potendo contare su uno scudo e su un'armatura più spessa di quella dei propri colleghi.

Leggi altro...

Anthem scalda i motori in vista dell'E3 2018 con un nuovo teaser

Il gioco sarà uno dei protagonisti della conferenza EA con un nuovo trailer.

Sapevamo che Anthem sarebbe stato tra i protagonisti dell'ormai imminente E3 2018, e solo qualche minuto fa Electronic Arts ha rinnovato l'appuntamento con l'EA Play di Los Angeles pubblicando un breve teaser sull'atteso titolo sviluppato da BioWare.

Con l'E3 2018 a circa due settimane di distanza, ci sono un sacco di studi e publisher che non possono fare a meno di far crescere la nostra curiosità su ciò che hanno in serbo per l'importante evento di Los Angeles. Tra le varie compagnie protagoniste della kermesse c'è BioWare con il suo attesissimo Anthem che, come saprete, vedrà la luce all'inizio del 2019.

Anthem: previste microtransazioni, ma non saranno disponibili al lancio

Secondo il CFO di EA, Blake Jorgensen, arriveranno in un secondo momento.

Tra i titoli di maggior peso che i giocatori stanno attendendo di più, figura sicuramente Anthem di BioWare, una produzione che sin dal suo reveal ha suscitato un grande entusiasmo tra gli appassionati e che, ultimamente, è tornata sotto i riflettori con le notizie relative alla possibilità di procedere nell'avventura in single player.

Il General Manager di Bioware, Casey Hudson, ha pubblicato un post sul sito ufficiale dello studio per parlare del prossimo attesissimo Anthem, del quale si è discusso recentemente in occasione dell'ultimo report finanziario di EA.

Anthem: EA conferma il lancio per il mese di marzo del 2019

Il Chief Financial Officer, Blake Jorgensen, annuncia la finestra di uscita

Durante la conference call finanziaria di Electronic Arts per il quarto trimestre dell'anno fiscale 2018, il Chief Financial Officer, Blake Jorgensen, ha inquadrato in modo più preciso la finestra di rilascio di Anthem.

BioWare conferma: Anthem sarà tra i protagonisti dell'E3 2018

La compagnia sta perfezionando quello che verrà mostrato alla fiera di Los Angeles.

Ci stiamo avvicinando a grandi passi verso l'E3 2018 e le varie compagnie si stanno preparando all'importante evento di Los Angeles. Ultimamente, ad esempio, Nintendo ha svelato i propri piani per la fiera che ospiterà attesissimi giochi.

Senza dubbio Dragon Age è una delle opere meglio riuscite in casa Bioware e i fan hanno più volte chiesto a gran voce un nuovo capitolo del GDR Dark Fantasy. Purtroppo né Electronic Arts né Bioware hanno ancora rivelato nulla a proposito ma Mark Darrah ha fatto sapere tramite Twitter che rivestirà il ruolo di executive producer in Dragon Age 4 e Anthem:

Anthem: BioWare non ripeterà gli errori commessi con Mass Effect Andromeda

Il general manager Casey Hudson rassicura i fan.

Anthem è certamente uno dei titoli più attesi dai giocatori, il nuovo progetto di BioWare si preannuncia veramente ambizioso ma prima di poter provare direttamente il gioco, come saprete, bisognerà attendere l'inizio del prossimo anno, è stato infatti comunicato che il titolo vedrà la luce all'inizio del 2019.

Anthem: BioWare rassicura i fan sullo stato dei lavori

Dopo l'addio di Drew Karpyshyn, il technical director Brenon Holmes svela i nuovi lead writer.

Anthem è certamente un titolo che i giocatori attendono particolarmente, ma in tempi recenti i fan si sono preoccupati dello sviluppo del gioco in seguito ad addii eccellenti, come quello del writer Drew Karpyshyn, celebre per il suo lavoro su Mass Effect 2 e Star Wars: Knights of the Old Republic.

Anthem: lo scrittore Drew Karpyshyn lascia per la seconda volta BioWare

I fan lo ricorderanno per il suo lavoro su Mass Effect 2 e Star Wars: Knights of the Old Republic.

I fan più accaniti di BioWare hanno probabilmente familiarità con Drew Karpyshyn, ovvero uno dei principali scrittori di titoli del passato come Mass Effect 2 e Star Wars: Knights of the Old Republic. Dopo aver lasciato lo studio alcuni anni fa, Karpyshyn era tornato per lavorare al nuovo progetto di BioWare, Anthem. La settimana scorsa, però, Karpyshyn ha annunciato di aver lasciato nuovamente lo studio.

Anthem: non ci sarà da preoccuparsi per la versione PC

Nuovi dettagli sul sistema di progressione delle armi.

Di questi tempi lo sviluppatore Brendon Holmes è solito bazzicare sulla pagina Reddit di Anthem per rispondere alle numerose domande dei fan, questo ci ha dato modo di scoprire molte cose interessanti sul nuovo progetto di Bioware. Come riportato da GamingBolt, Holmes ha recentemente risposto ad un fan preoccupato per la versione PC del titolo, dichiarando che il team di sviluppo la sta prendendo molto seriamente e che non sarà un semplice porting della versione console.

E3 2018: anche quest'anno l'EA Play anticiperà la manifestazione

EA conferma la sua presenza a Los Angeles per i giorni immediatamente precedenti all'Expo.

Col trascorrere dei mesi l'E3 2018 si sta avvicinando rapidamente, e i grandi publisher cominciano a programmare la propria presenza tra gli stand dell'Expo così come le ormai celebri conferenze che si tengono come di consueto a margine della fiera.

Anthem avrà meccaniche da sparatutto in prima persona?

BioWare è alla ricerca di una figura professionale esperta di FPS.

Purtroppo prima di mettere le mani su Anthem dovremo aspettare ancora un po' di tempo, Electronic Arts ha infatti confermato il rinvio dell'ambizioso progetto di BioWare all'inizio del 2019.

Electronic Arts, in occasione della conferenza relativa agli utili trimestrali della compagnia, ha annunciato per voce del Chief Executive Officer, Andrew Wilson, che l'ambizioso RPG d'azione di BioWare, Anthem, sarà pubblicato nel quarto trimestre dell'anno fiscale 2019, ciò significa tra il 1 ° gennaio 2019 e il 31 marzo dello stesso anno. Questo conferma le recenti notizie che volevano il titolo in arrivo il prossimo anno.

BioWare ci parla della "verticalità" di Anthem

Qualche nuovo dettaglio sul gameplay.

Anthem, l'ambizioso progetto di BioWare che ha lasciato il pubblico a bocca aperta allo scorso E3 2017, torna oggi sotto i riflettori dopo le recenti notizie che volevano l'attesissimo gioco rinviato al 2019.

Il 2018 sarà un anno abbastanza ricco di uscite di peso e, per l'anno in corso, era prevista l'uscita dell'impressionante Anthem di BioWare: gli ultimi rumor sul gioco ci parlavano di un possibile slittamento del titolo al prossimo anno, una notizia che ancora non ha alcuna ufficialità.

L'uscita di Anthem potrebbe slittare al 2019

Spuntano in rete alcuni rumor che vorrebbero l'atteso gioco in arrivo il prossimo anno.

L'attesissimo Anthem, titolo che ha concentrato su di sé le attenzioni di pubblico e critica subito dopo il reveal all'E3 2017, è il nuovo ambizioso progetto targato BioWare che, a quanto pare, sarà molto vasto con aree esplorabili più grandi di quelle viste in Destiny.

Anche Anthem potrebbe avere un'area di testing simile a Overwatch

Il Techinical Design Director, Brenon Holmes, è interessato all'idea.

Uno dei titoli più attesi dai giocatori PS4, Xbox One e PC è, sicuramente, Anthem, il nuovo progetto targato BioWare che ha letteralmente lasciato il pubblico a bocca aperta durante l'E3 del 2017. Il gioco si preannuncia molto ambizioso, a cominciare dal comparto tecnico, e potrebbe presentare anche l'interessante supporto alla VR.

BioWare non si trova di certo in un periodo felicissimo della propria lunga storia dopo un Mass Effect Andromeda che è stato accolto in molti casi piuttosto tiepidamente e che ha addirittura alimentato dei dubbi sul futuro del franchise stesso. L'attenzione nei confronti di Anthem è quindi inevitabilmente molto alta dato che il team deve riscattarsi da quello che molti considerano uno dei punti più bassi della software house.

EA vuole far diventare Anthem un franchise come Star Wars Battlefront

Ne ha parlato Blake Jorgensen, CFO della compagnia.

Anthem è il nuovo atteso e ambizioso progetto targato BioWare che ha rubato la scena allo scorso E3 2017, il titolo risulta in sviluppo e più volte vi abbiamo aggiornato sullo stato dei lavori, ultimamente il CFO di Electronic Arts, Blake Jorgensen, ha parlato del gioco definendolo "eccitante".

EA definisce Anthem "eccitante"

Il CFO della compagnia, Blake Jorgensen, torna a parlare del titolo di BioWare.

In occasione della UBS Global Technology Conference, Blake Jorgensen, CFO di Electronic Arts, ha rilasciato delle interessanti dichiarazioni riguardo l'imminente acquisizione di Respawn Entertainment ma non solo, l'evento è stato il palcoscenico giusto per tornare a parlare dell'atteso Anthem, l'ambizioso progetto di BioWare che ha catturato l'attenzione allo scorso E3 2017.

Il lead animator di Anthem lascia BioWare

Steven Gilmour: addio alla software house.

Anthem, il titolo che ha attirato maggiormente l'attenzione allo scorso E3 2017 presentandosi con un affascinante video di gameplay, è uno dei progetti BioWare più attesi dai videogiocatori.

Anthem: BioWare conferma la beta

Anthem: BioWare conferma la beta

L'annuncio arriva dal director, Jonathan Warner.

Anthem è il nuovo progetto di BioWare che ha catturato l'attenzione di molti durante lo scorso E3 2017, il titolo si è mostrato in un lungo e affascinante video di gameplay che ha svelato ufficialmente il gioco e le sue grandi potenzialità.

In seguito vi abbiamo fornito alcuni dettagli su Anthem e anche un'anteprima sempre in occasione della fiera di Los Angeles. Oggi si torna a parlare dell'ambizioso progetto di BioWare con interessanti novità spuntate su Twitter.

Infatti, come segnalato da Gamerant, il director, Jonathan Warner, in risposta a un utente, ha confermato che è prevista una fase beta per Anthem che consentirà di testare il titolo.

Leggi altro...

La scomparsa prematura di Corey Gaspur, lead designer di BioWare che stava lavorando ad Anthem e che aveva messo lo zampino in Dragon Age: Origins, Mass Effect 2 e Mass Effect 3 non è di certo passata inosservata e nelle scorse ore è anche comparsa una raccolta fondi per sostenere la famiglia di Gaspur e in particolare Cain, il figlio che tra poco compirà 4 anni.

Anthem: un labirinto di granturco per promuovere il titolo

Un video ci mostra il particolare modo scelto da BioWare per pubblicizzare l'attesa nuova IP.

Anthem, uno dei titoli che maggiormente ha catturato l'attenzione di pubblico e critica allo scorso E3 2017, torna sotto i riflettori, dopo gli ultimi retroscena che vi abbiamo riportato riguardo il processo di sviluppo del gioco.

Solo alcuni giorni fa vi abbiamo riportato le ultime dichiarazioni del general manager di BioWare, Aaryn Flynn, per quanto riguarda lo sviluppo di Anthem, uno sviluppo la cui fine tuttavia non verrà vissuta in prima persona da Flynn. BioWare è, infatti, protagonista di un importante cambio ai vertici, una piccola rivoluzione che segna il ritorno di un volto noto dei fan di Mass Effect.

Aaryn Flynn svela alcuni retroscena sulla nascita di Anthem

BioWare voleva creare un titolo da poter giocare con le famiglie.

Anthem è stato uno dei titoli che ha catturato maggiormente l'attenzione di pubblico e critica allo scorso E3 2017, BioWare, dopo aver mostrato il suo gioco a Los Angeles, ha condiviso varie informazioni sul suo gioco, le ultime parlano dello sviluppo che, a quanto pare, è partito ben 5 anni fa.

Tra i titoli che più hanno impressionato pubblico e critica allo scorso E3 2017, troviamo sicuramente Anthem di BioWare, visto in azione in uno splendido video tratto dalla versione Xbox One X, nel quale si sottolineava l'ottima qualità del gioco dal punto di vista tecnico.

Anthem, Sony rimuove da YouTube il trailer tratto dalla versione Xbox One X

Come saprete, nella giornata di ieri vi abbiamo riportato la notizia del trailer di Anthem pubblicato da Sony sul canale YouTube PlayStation che riportava le immagini tratte dalla versione Xbox One X del gioco. All'interno del filmato si poteva vedere il layout dei tasti del controller Xbox modificato con i pulsanti del DualShock 4, oggi, però, Sony ha rimosso il video dal canale.

Dopo la rimozione del video, come segnalato da Gamespot, sono partiti gli sfottò da parte di Microsoft:

Che ne pensate?

Leggi altro...

Anthem, il canale YouTube di PlayStation ha condiviso il trailer della versione Xbox One X?

Anthem, il canale YouTube di PlayStation ha condiviso il trailer della versione Xbox One X?

Il layout dei tasti del controller Xbox sarebbe stato modificato con i pulsanti del DualShock 4.

Per chi non lo sapesse, Sony ha da poco pubblicato sul canale ufficiale YouTube di PlayStation il trailer di gameplay di Anthem che abbiamo potuto ammirare in occasione dell'E3 2017, ma, stando a quanto riportato dai colleghi di Eurogamer.net, è emerso un particolare interessante dal video.

Infatti, il filmato condiviso sembra essere quello tratto dalla versione Xbox One X. Dando attentamente un'occhiata al trailer si può notare come al minuto 3:39 il layout dei tasti del controller Xbox sia stato modificato con i pulsanti del DualShock 4. Qui sotto potete dare uno sguardo al video e, ancora più in basso, l'immagine che riporta il dettaglio dei pulsanti cambiati:

Che ne pensate?

Leggi altro...

Anthem, secondo Aaryn Flynn il titolo comprenderà vari generi

Si passerà da meccaniche sparatutto, all'action game fino al gioco di ruolo.

Anthem è il nuovo ambizioso progetto di BioWare che ha lasciato il pubblico dell'E3 2017 a bocca aperta durante la presentazione e, nel corso di queste settimane, lo studio di sviluppo ha condiviso in rete interessanti dettagli sul titolo che, probabilmente, tornerà a mostrarsi in occasione di un altro importante evento, ovvero la Gamescom di Colonia.

Anthem tornerà a mostrarsi alla Gamescom?

Probabilmente non dovremo attendere a lungo per vedere nuovamente in azione il titolo di BioWare.

Anthem è, sicuramente, uno dei progetti che ha catturato maggiormente l'attenzione dei giocatori nel corso dell'E3 2017, il titolo di BioWare si è mostrato alla fiera di Los Angeles in un lungo filmato di gameplay mettendo in risalto soprattutto l'aspetto tecnico.

Anthem, condivisi nuovi dettagli sul setting

BioWare torna a parlare del suo atteso titolo.

Come saprete, nel corso dell'E3 2017, BioWare ha presentato il suo nuovo progetto intitolato Anthem e, già poco tempo fa, gli sviluppatori hanno svelato qualche informazione sul gioco e il suo sviluppo. Oggi, il team, è tornato a parlare dell'atteso titolo condividendo dettagli relativi al setting.

Anthem, BioWare condivide nuove informazioni

Il director Jonathan Warner svela interessanti dettagli su Twitter.

Poco tempo fa, vi abbiamo riportato interessanti dettagli relativi allo sviluppo di Anthem, Patrick Söderlund di EA parlava degli obiettivi del team al lavoro sul gioco e della longevità del brand.

Digital FoundryAnthem è davvero così impressionante su Xbox One X? - analisi tecnica

La sbalorditiva demo gameplay di BioWare analizzata dal Digital Foundry.

Come battuta di chiusura per la conferenza E3 di Microsoft, l'annuncio di Anthem targato Bioware è davvero difficile da superare. Una demo gameplay di sei minuti semplicemente incredibile da vedere e il cui codice, secondo quanto dichiarato, gira su una Xbox One X. Considerando i casi di The Witcher 3, Watch Dogs 2 e Destiny, siamo già rimasti scottati da delle presentazioni in anteprima che poi mostravano dei visibili downgrade una volta che i giochi arrivano sul mercato. Armati di un trailer 4K proveniente direttamente dal sito di Microsoft, siamo dunque partiti all'avventura con l'obiettivo di rispondere a una domanda precisa: la presentazione è qualcosa di realmente autentico?

Digital FoundryXbox One X sembra impressionante, ma abbiamo bisogno di vedere di più - articolo

Una mancanza di software scritto per la piattaforma implica che la giuria non può ancora esprimere il suo verdetto.

È troppo bello per essere vero? Dopo la conferenza di Microsoft, che è stata densa di tanti momenti spettacolari, non potevamo che chiedercelo. Man mano che il keynote andava avanti, nuovi titoli per Xbox One X venivano presentati a un ritmo spedito, la maggiore dei quali prometteva risoluzione 4K con rendering in high dynamic range, un obiettivo che si è dimostrato irraggiungibile per PlayStation 4 Pro. Ma alcuni dei più grandi annunci sono andati pure oltre mostrandoci un livello grafico che non avevamo mai visto prima, al punto che ci siamo chiesti: Xbox One X può davvero sostenere realmente tutto quanto è stato mostrato? La domanda è forse più corretta e mirata se posta in questi termini: quanto di quello che è stato mostrato girava sulla nuova console di Microsoft? Quanto era autentico e (audace da dire) reale?

E3 2017: Anthem, EA parla dello sviluppo del titolo

Attraverso le parole di Patrick Söderlund.

Nel corso dell'E3 2017, come saprete, è stato presentato il nuovo Anthem e il reveal ha messo i giocatori di fronte a un universo di gioco notevole e dal grande potenziale. Le ultime notizie sul titolo di EA riguardano la presenza dello sceneggiatore dei primi due Mass Effect, Drew Karpyshyn, il che fa ben sperare anche per quanto riguarda il comparto narrativo.

ArticoloE3 2017: Anthem - anteprima

Bioware cerca il riscatto esplorando nuovi orizzonti.

Era tutto vero. I rumor che volevano Bioware essere passata allo sviluppo di una IP completamente nuova hanno trovato un fondo di verità. Lo abbiamo scoperto ieri sera durante la conferenza esterna di Electronic Arts in quel dell'E3 di Los Angeles in cui, tra un titolo sportivo e l'altro, è stato finalmente mostrato un teaser trailer di annuncio: è Anthem, un gioco completamente slegato da qualsiasi altra saga precedente.

E3 2017: BioWare mostra un lungo affascinante gameplay di Anthem

Come annunciato nella giornata di ieri dopo la pubblicazione del primo teaser, Anthem è tornato a far parlare di sé grazie a un lungo e spettacolare video gameplay che mostra alcuni degli aspetti che caratterizzeranno la nuova IP di BioWare.

Ci troviamo di fronte a un open-world fantascientifico all'avanguardia dal punto di vista tecnico e incentrato sull'utilizzo di un particolare esoscheletro dalle notevoli potenzialità. Si tratta di un gioco che sembra miscelare il multiplayer e lo storytelling proponendo un'esperienza condivisa che si avvicina a opere come Destiny e The Division.

Ecco lo spettacolare video gameplay:

Leggi altro...