Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Anthem, il director Jonathan Warner lascia Bioware dopo ben 10 anni

Sarà legato alla fine del progetto Next?

Jonathan Warner, game director di Anthem, ha annunciato oggi la sua uscita da BioWare, dopo ben 10 anni di carriera all'interno dello studio.

La notizia arriva dopo circa un mesetto dalla cancellazione ufficiale di Anthem 2.0 o Anthem Next, la tanto attesa rinascita del titolo live service che, purtroppo, non avverrà mai più. Anthem, nella sua attuale forma base e con tutti i difetti segnalati dalla community, continuerà a vivere, ma non ci saranno update consistenti, espansioni o altro.

Warren entrò in Electronic Arts verso la metà del 2011, dopo una carriera come producer presso Disney. Pochi mesi dopo, all'inizio del 2012, divenne senior producer presso Bioware e supervisionò diversi elementi di Mass Effect 3, come il gioco base, il multiplayer e il DLC The Citadel.

Nel 2015 divenne ufficialmente game director e, infine, fu promosso chief of staff di Bioware poco prima del lancio di Anthem. Lancio che, come sappiamo tutti, è stato carico di difficoltà.

Nel suo messaggio di addio Warner ha rassicurato i fan, sostenendo che tutti gli attuali progetti Bioware, come il prossimo Dragon Age, il futuro Mass Effect e l'attuale Star Wars: The Old Republic, sono in ottime mani, mentre per lui è arrivato il momento di muoversi verso una nuova avventura.

Quali saranno i prossimi progetti di Warner? Non ci è dato saperlo, ma speriamo di ricevere qualche aggiornamento in futuro.

https://twitter.com/Zen_Warner/status/1375447553664151561

L'addio di Warner è solo l'ultimo di una lunga serie di uscite che hanno colpito Bioware in seguito al lancio di Anthem: fra tutti, ricordiamo specialmente Mark Darrah e Casey Hudson, i quali sono usciti dallo studio lo scorso dicembre. Hudson era il general manager e la mente creativa dietro tutti i progetti Bioware, mentre Darrah è intervenuto nel 2017 per portare a compimento lo sviluppo dello sfortunato live service.

L'uscita di queste tre figure di spicco è solo una coincidenza, oppure Bioware sta attraversando dei momenti veramente difficili?

Fonte: ScreenRant

Taggato come
A proposito dell'autore

Marcello Ruina

Contributor

Commenti