Anthem Articoli

ArticoloAnthem: alla ricerca di Bioware da qualche parte a Fort Tarsis - articolo

BioWare ha pensato anche ai suoi storici fan sviluppando Anthem?

A BioWare è stato chiesto (molte volte) per quale motivo stesse sviluppando Anthem: un titolo così distante dai suoi tradizionali giochi di ruolo singleplayer. Le risposte di BioWare sono state: "beh, abbiamo già creato giochi multiplayer", "abbiamo già avuto esperienza di altri generi" e anche "ci lascereste cortesemente fare qualcosa di diverso per cambiare?". A partire dal day one, però, l'entusiasmo di molti fan di BioWare si è spento all'idea di un gioco non pensato per loro. Ci dispiace BioWare, per quanto tu possa urlare a gran voce che Shattered Steel del 1996 avesse anche il multiplayer, gli RPG singleplayer rappresentano quella fetta di mercato con milioni di copie vendute che ti ha fatto guadagnare parecchio successo.

ArticoloAnthem - prova

Abbiamo provato l'endgame e vi diciamo com'è.

È vero: i server di Electronic Arts non sono riusciti a sopportare pienamente il peso delle migliaia di giocatori interessati alla Vip Demo di Anthem, ma tanto la critica internazionale quanto i Freelancer della prima ora si sono dimostrati sorpresi e affascinati dall'inaspettata fluidità verticale ideata da BioWare.

ArticoloLe uscite del mese di febbraio - articolo

L'attentato ai vostri portafogli di Anthem, Crackdown 3, Metro Exodus e altro ancora.

È ufficialmente giunto il momento di mettere mano ai nostri portafogli e di affrontare con coraggio un mese che da molti giocatori e addetti ai lavori è già stato bollato come il nuovo autunno videoludico. Già perché questo febbraio 2019 ha l'aspetto di un ottobre o di un novembre, di un mese pieno zeppo di uscite AAA che non è di certo una prassi per il periodo iniziale dell'anno.

Nel corso della nostra prova di Anthem abbiamo avuto l'occasione di sederci in compagnia di Thomas Singleton, un producer di BioWare impaziente di rivelare più dettagli possibile sull'ultima fatica della software house. C'è da dire che gli sviluppatori si sono dimostrati entusiasti, volenterosi di raccontare la loro visione del live game e interessati alle prime reazioni dell'utenza. Ecco tutto quello che ci ha rivelato sulla narrativa, sul gameplay e sulle attività offerte dalla superficie di Bastion.

ArticoloAnthem - prova

Un inaspettato inno al divertimento.

Ricordate il momento dell'annuncio di Anthem? Nel corso dell'E3 2017 non si parlava d'altro: una suit metallica volava in totale libertà tra la vegetazione di un pianeta in rovina, mentre strane creature aliene fuggivano spaventate da una minacciosa tempesta elettromagnetica.

Il ritorno di Anthem all'E3 2018 è stato spettacolare tanto quanto il suo debutto un anno prima ed Electronic Arts ha di recente pubblicato un video di 20 minuti di gameplay dell'ultima demo, commentato addirittura dagli sviluppatori. Il video è stato presentato in 4K e il produttore ha deciso di condividere con noi una versione di qualità degli asset, permettendoci di dare uno sguardo più da vicino alle basi fondanti del motore Frostbite utilizzato in Anthem che, rispetto ad altri titoli EA che si servono di questa tecnologia, viene sfruttato in modo decisamente diverso. Lo sviluppatore BioWare non sta ancora parlando di obiettivi prestazionali, ma la pura e semplice integrità dei dettagli del mondo aperto ci suggerisce che si tratterà probabilmente di un gioco a 30 fps su console: un interessante contraltare rispetto agli eroici 60 fps di Battlefront e Battlefield.

ArticoloE3 2018: Anthem e il futuro di Mass Effect - intervista

"Per i giocatori che vogliono un tradizionale gioco BioWare, quella parte è presente in Anthem."

L'ambizioso Anthem di BioWare è stato il piatto forte della conferenza E3 2018 di EA (anche se non si trattava di certo di un risultato così difficile da raggiungere). Abbiamo ottenuto l'occhiata finora più ampia al mondo condiviso di BioWare, un mondo fatto di esplorazione con jetpack e di una misteriosa energia divina. Ciò che alcuni fan hanno pensato guardando il gameplay è che quest'ultimo non si allineasse con quelle che erano le loro aspettative personali di ciò che un gioco targato BioWare dovrebbe essere.

ArticoloE3 2018: Anthem - anteprima

È l'anti-Destiny? Sì e no.

È passato un anno, un intero giro del calendario dalla presentazione in pompa magna di Anthem durante la scorsa edizione dell'E3 di Los Angeles. Il debutto del lavoro presentato da Bioware è riuscito, durante la conferenza di Electronic Arts, a fissarsi nella mente dei giocatori di tutto il mondo, estasiati dalla magnificenza tecnica di questa nuova IP. Da quel lungo filmato ormai sembrano passati anni luce, complice la totale riservatezza di Bioware in merito alla sua creatura. Dopo l'E3 2017 la mole di notizie si è andata assottigliando sempre più, portando solo l'infausto annuncio del rinvio al 2019.

Digital FoundryAnthem è davvero così impressionante su Xbox One X? - analisi tecnica

La sbalorditiva demo gameplay di BioWare analizzata dal Digital Foundry.

Come battuta di chiusura per la conferenza E3 di Microsoft, l'annuncio di Anthem targato Bioware è davvero difficile da superare. Una demo gameplay di sei minuti semplicemente incredibile da vedere e il cui codice, secondo quanto dichiarato, gira su una Xbox One X. Considerando i casi di The Witcher 3, Watch Dogs 2 e Destiny, siamo già rimasti scottati da delle presentazioni in anteprima che poi mostravano dei visibili downgrade una volta che i giochi arrivano sul mercato. Armati di un trailer 4K proveniente direttamente dal sito di Microsoft, siamo dunque partiti all'avventura con l'obiettivo di rispondere a una domanda precisa: la presentazione è qualcosa di realmente autentico?

Digital FoundryXbox One X sembra impressionante, ma abbiamo bisogno di vedere di più - articolo

Una mancanza di software scritto per la piattaforma implica che la giuria non può ancora esprimere il suo verdetto.

È troppo bello per essere vero? Dopo la conferenza di Microsoft, che è stata densa di tanti momenti spettacolari, non potevamo che chiedercelo. Man mano che il keynote andava avanti, nuovi titoli per Xbox One X venivano presentati a un ritmo spedito, la maggiore dei quali prometteva risoluzione 4K con rendering in high dynamic range, un obiettivo che si è dimostrato irraggiungibile per PlayStation 4 Pro. Ma alcuni dei più grandi annunci sono andati pure oltre mostrandoci un livello grafico che non avevamo mai visto prima, al punto che ci siamo chiesti: Xbox One X può davvero sostenere realmente tutto quanto è stato mostrato? La domanda è forse più corretta e mirata se posta in questi termini: quanto di quello che è stato mostrato girava sulla nuova console di Microsoft? Quanto era autentico e (audace da dire) reale?

ArticoloE3 2017: Anthem - anteprima

Bioware cerca il riscatto esplorando nuovi orizzonti.

Era tutto vero. I rumor che volevano Bioware essere passata allo sviluppo di una IP completamente nuova hanno trovato un fondo di verità. Lo abbiamo scoperto ieri sera durante la conferenza esterna di Electronic Arts in quel dell'E3 di Los Angeles in cui, tra un titolo sportivo e l'altro, è stato finalmente mostrato un teaser trailer di annuncio: è Anthem, un gioco completamente slegato da qualsiasi altra saga precedente.