Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Gears 3, server dedicati grazie a Microsoft

"La community è tutto".

Grazie all'aiuto di Microsoft, Gears of War 3 proporrà per la prima volta nella serie i sever dedicati, ha fatto sapere Cliff Bleszinski.

"I server dedicati ci daranno una grossa mano", ha dichiarato Bleszinski a 1UP. "Non puoi mai avere la certezza di un match perfetto, però".

"Ho avuto problemi di lag in Halo: Reach e in Call of Duty. La latenza è una realtà di internet ma in quanto sviluppatori abbiamo il dovere di fare il possibile per rendere un titolo giocabile e i server dedicati ci aiuteranno molto in questo".

"Quando hai un'architettura client-server come quella di Gears, un giocatore deve ospitare le partite e questo gli dà dei vantaggi sugli altri, il che è negativo. In Gears, come in Counter-Strike, dopo essere stato battuto puoi sempre prendertela con l'host accusandolo di wallhacking anche se in realtà quello non ha fatto niente."

"Rimuovendo questa architettura le condizioni di gioco sono più equilibrate. Microsoft ci sta aiutando con i sever".

Il rinvio di Gears 3 e la beta pubblica permetteranno a Epic di perfezionare ulteriormente l'esclusiva Xbox 360. "Una delle cose che ho imparato negli anni con UT e UT 4 è che la community è tutto e che i fan ti supportano se parli con loro e se li tratti con rispetto. Blizzard lo sa bene e noi l'abbiamo capito in particolare negli ultimi anni".

Taggato come
A proposito dell'autore

Nicola Congia

Contributor

Commenti