Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Firecuda Special Edition recensione, con Spiderman si vola da un gioco all’altro

Avete esaurito lo spazio per installare i vostri giochi preferiti?

Seagate Technology è il secondo produttore di dischi rigidi al mondo. L’azienda con sede a Cupertino è in attività dal 1979 e in circa 43 anni di attività sul mercato è riuscita a fornire a privati e aziende oltre 3,8 zettabyte di spazio di archiviazione, ovvero 3,8e+12 gigabyte che rappresenta una cifra stupefacente mentre sul loro sito web è possibile osservare questo dato aumentare in tempo reale. Va da sé che un’azienda che ha dedicato tutta la sua esistenza al fornire ai clienti gli strumenti per archiviare i propri preziosi dati non poteva certo restare indifferente alle esigenze dei videogiocatori dei giorni d’oggi.

Con l’arrivo delle console di nuova generazione sta diventando ormai consuetudine che i nuovi titoli, specie quelli Tripla A, arrivino a pesare anche centinaia di gigabyte, se ci aggiungiamo poi le successive patch e gli eventuali DLC annessi lo spazio richiesto diventa importante e nonostante le console di casa Microsoft e di casa Sony dispongano già di fabbrica una discreta capienza, molto spesso questa non basta a contenere tutti assieme la moltitudine di giochi che l’utente vorrebbe installare in contemporanea.

Anche come elemento di arredo il Firecuda Miles Morales fa la sua splendida figura.

Se ci aggiungiamo poi lo spazio richiesto dal sistema operativo ed eventuali clip registrate in game, si arriva di fatto al dover scendere a compromessi che richiedono il sacrificio, e quindi la disinstallazione, di un gioco di cui magari si usufruisce meno ma a cui non dispiacerebbe fare una partitella ogni tanto. Ed è qui che entra in gioco il Firecuda Special Edition, un hard disk meccanico pensato e costruito espressamente per i possessori di XBOX Series X/S PS5 e PC col preciso obbiettivo di risolvere questo annoso problema.

Seagate non è nuova a iniziative di branding dei propri prodotti ispirati a personaggi di film o videogiochi, basti ricordare alle linee di storage dedicate agli universi di Halo, The Last of Us 2, Marvel’s Avengers, di Horizon Forbidden West fino a quelle con protagonisti Boba Fett e il Mandaloriano. Sulla scia di questi prodotti in collaborazione con Marvel sono nati questi nuovi Firecuda Special Edition: Spiderman Drives in edizione limitata, dedicati a Ghost Spider a Miles Morales e all’originale (e amichevole) Spiderman di quartiere.

La confezione del prodotto si presenta molto curata, con una parte in cartone rigido molto solida e resistente e una in plastica trasparente che aiuta nella scelta di quale supereroe acquistare permettendo di osservare il prodotto prima di aprirlo. All’interno troviamo una ulteriore piccola scatola di cartone che contiene un piccolo libretto di istruzioni all’installazione e un cavo USB di collegamento alla propria console o al PC, mentre incastrato nella parte di plastica trasparente che funge anche da supporto e protezione troviamo l’hard disk con la versione di Spiderman scelta serigrafata sulla parte superiore.

Una vista ravvicinata della serigrafia e dei dettagli di scritte e bassorilievi.

Una volta preso in mano si nota subito l’estrema leggerezza del prodotto che pesa appena 167 grammi distribuiti nelle dimensioni di 122,5 mm di lunghezza, 80 mm di larghezza e 14,5 mm di altezza, ma nonostante ciò al tatto rende una netta sensazione di solidità e i materiali costruttivi sono pregiati e piacevoli da maneggiare.

Nella parte bassa troviamo una striscia LED che corre lungo tutta la larghezza che si illumina di un colore specifico e cambia in base al supereroe scelto, ovvero in viola nel modello con Ghost Spider, in rosso nel modello con Miles Morales in infine in bianco in quello con lo Spiderman originale. È comunque possibile personalizzarlo in base al proprio gusto scegliendo qualsiasi colore della scala cromatica ci venga in mente.

La scritta SEAGATE sulla parte inferiore è in bassorilievo così come il logo sulla parte alta a sinistra. La capacità di storage è di due Terabyte e la resa estetica complessiva è fantastica per ciascun modello e per qualsiasi fan appassionato del ragnetto della Marvel risulterà davvero difficile scegliere quale acquistare. Tutte e tre le serigrafie sono assolutamente ispirate, dettagliate e richiamano appieno lo spirito dei fumetti, delle serie TV e dei film dedicati ai protagonisti.

Il LED di questo modello è impostato di default sul colore rosso.

Per questa recensione chi vi scrive deve ringraziare Seagate perché si è visto recapitare a casa il modello dedicato a Miles Morales, personaggio molto apprezzato dal figlio che subito lo ha collegato alla XBOX serie S in salotto, degno banco di prova su cui è stato testato. Tra le feature in bella mostra sulla scatola troviamo che l’hard disk utilizza lo standard USB 3.2 Gen 1, il che dovrebbe garantire quindi una banda stabile di circa 1 Gbps su qualsiasi dispositivi compatibile, in primis quindi PS5, XBOX Series X/S e qualsiasi PC anche non recentissimo. Bisogna tener presente, alla luce di quanto scritto, che il prodotto resta pur sempre un hard disk meccanico che punta tutto sulla capienza mentre le prestazioni resteranno sempre e comunque inferiori a quelle di un SSD.

Dal menu della gestione del gioco su XBOX abbiamo impostato lo spostamento dei 113,49 GB di cui è composto Forza Horizon 5 dalla memoria interna della console al nostro Firecuda Special Edition e il tempo impiegato è stato di 16 minuti e 22 secondi, con la velocità di trasferimento che oscillava tra 0,78 a 1,05 Gbps. Da rimarcare che prima di poter dare l’ok allo spostamento, il menu della Series S ci ha avvisato, con tanto di icona con triangolo e punto esclamativo, che il gioco selezionato avrebbe richiesto uno spazio di archiviazione più veloce e che quindi avremmo potuto procedere con lo spostamento ma non all’utilizzo dello stesso.

Questo perché su hard disk meccanici possono essere eseguiti solo giochi della passata generazione in quanto quelli della nuova richiedono un trasferimento dati molto più veloce del limite fisico della USB 3.2. Tornando al test, il percorso inverso, ovvero lo spostamento del gioco dall’hard disk alla memoria della console ha richiesto invece 15 minuti e 04 secondi, con la velocità di trasferimento che in questo caso è rimasta più stabile sempre intorno a 1 Gbps. Scollegato poi dalla XBOX e collegato al PC, il test con CrystalDiskMark, software in grado di garantire una affidabile lettura dei tempi di scrittura e di lettura del prodotto, ha ottenuto il risultato di 140.37 MB/s in lettura e 139.00 MB/s in scrittura SEQ1M.

I nostri test sintetici di CrystalDiskMark danno buoni risultati, ma i dischi a stato solido sono un’altra cosa in termini di prestazioni.

Arrivando alle conclusioni finali, il Firecuda Special Edition: Unità Spiderman è un prodotto ad edizione limitata che si colloca senza dubbio nella fascia alta del segmento degli hard disk meccanici USB esterni. I materiali costruttivi sono ottimi, il feedback tattile è piacevole, inoltre è piccolo e leggero. Le prestazioni all’interno dei limiti dati dal throughput della USB 3.2 attualmente hanno pochi rivali e Seagate è una marca a garanzia di affidabilità sul lungo termine. A dimostrazione di questo, il device, oltre alla normale garanzia, è coperto per un anno anche dalla Rescue Recovery Data Service. Nel momento in cui scriviamo il prezzo su Amazon di ciascuno dei tre modelli è di 149,99 euro, a nostro parere ampiamente giustificato se si considera il fatto che oltre ai pregi già elencati è anche un oggetto da collezione.

In chiusura non possiamo non considerare però che resta comunque un hard disk meccanico le cui velocità di lettura e scrittura non potranno mai superare i limiti imposti dalla tecnologia USB 3.2. Inoltre va rimarcato il fatto che con una spesa di circa 80 euro in più ci si può accaparrare, ad esempio per la XBOX Series X/S, la Seagate Expansion Card che costa 226,99 euro, ha uno spazio di archiviazione di 1 GB contro i 2 GB del Firecuda, ma che essendo un SSD NVMe garantisce prestazioni e velocità decisamente superiori, oltre al fatto di poterci installare sopra i giochi di ultima generazione al contrario del Firecuda su cui non è possibile.

Insomma, se siete dei fan di Spiderman e volete una cassaforte da cui recuperare velocemente i vostri titoli più importanti questo è sicuramente un prodotto da tenere al fianco della propria console preferita. L’utenza PC, magari dotata di schede madri recenti, è probabilmente più propensa a soluzioni NVME capaci di unire capienza e velocità di cui peraltro il catalogo Seagate non manca.

Scopri come lavoriamo alle recensioni leggendo la nostra review policy.

Taggato come
A proposito dell'autore

Stefano Mereu

Contributor

Commenti