Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Half-Life 3? Potrebbe nascere da una game jam

Se Valve non lo fa qualcun altro potrebbe pensarci.

Con la pubblicazione di quella che sarebbe potuta essere la storia di Half-Life 2: Episode 3 da parte dell'ex Valve, Marc Laidlaw, pressoché tutti i fan del franchise sono arrivati a una conclusione piuttosto inevitabile: Valve non realizzerà mai un nuovo Half-Life.

Naturalmente mai dire mai ma attualmente la compagnia capitanata da Gabe Newell non sembra interessata a un progetto di questo tipo, a imbarcarsi in un'impresa quasi impossibile come quella soddisfare dei fan che cercano la perfezione assoluta dopo anni di attesa. Essere all'altezza di un gioco che come Half-Life 2 che ha fatto la storia di questo medium e che viene ancora oggi ricordato come uno dei migliori giochi di tutti i tempi è rischioso per chiunque. Qualcuno potrebbe cercare di dare vita a un nuovo Half-Life? A quanto pare si.

Non aspettatevi, tuttavia, degli annunci ufficiali in pompa magna e dei grandi colossi dell'industria che decidono di collaborare con Newell e soci. Half-Life 3 potrebbe nascere grazie a una game jam. Come segnala Kotaku, la sviluppatrice e caporedattrice di Zam, Laura Michet, ha deciso di organizzare una game jam che si baserà completamente sulla storia proposta da Marc Laidlaw. Epistle 3 Jam ha una sola regola: "utilizzare completamente o almeno in parte la storia dell'ex sceneggiatore della serie per creare un gioco".

Il sito della game jam parla chiaro e dimostra l'entusiasmo di una porzione della community di fan della serie: "alcuni affermano che il sogno è morto. NOI AFFERMIAMO L'OPPOSTO. Half Life 3 è finalmente libero, si trova nel luogo a cui appartiene ciò nel mondo, con noi". D'altro canto Michet sottolinea che quando la storia è stata pubblicata ha provato soprattutto tristezza per Laidlaw.

"Chiaramente teneva molto a questo progetto creativo e voleva lavorarci da anni ma non è stato in grado di farlo. Personalmente ho lavorato su diversi progetti poi cancellati e sono triste per lui".

Il contest durerà fino al 31 ottobre e presto potremo trovarci di fronte a quello che sarebbe potuto essere Half-Life 3 o quanto meno a degli omaggi a questo grande franchise. Cosa pensate di questa iniziativa?

A proposito dell'autore

Avatar di Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Contributor

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Commenti