Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Microsoft sta lavorando al ritorno di Fable: delle fonti di Eurogamer lo confermano

Il franchise sarebbe vivo e in mano a Playground.

Ricordate quando abbiamo parlato dell'apertura del nuovo studio di Playground Games (team che negli anni si è concentrato sullo sviluppo di Forza Horizon)? Lo studio aveva attirato l'attenzione di molti perché a quanto pare si sarebbe occupato di un action RPG open-world sfruttando personalità del settore che avevano lavorato su GTA V, Metal Gear Solid e Hellblade. Secondo delle fonti di Eurogamer.net questo studio si sta occupando del ritorno in grande stile di Fable.

Secondo le fonti dei nostri colleghi (che sarebbero vicine al progetto) il colosso di Redmond avrebbe affidato al team (che arriverà a circa 200 sviluppatori) un progetto che consiste in un action-RPG open-world incentrato su storia e personaggi. Microsoft non commenta rumor e indiscrezioni ma a quanto pare il gioco si troverebbe ancora nelle prime fasi dello sviluppo e il team stesso non sarebbe ancora al completo. Il titolo in questione dovrebbe essere un Fable decisamente più tradizionale rispetto a Fable Legends, il gioco di Lionhead che come sappiamo è stato cancellato quando lo sviluppo sembrava quasi ultimato e che avrebbe posto particolare enfasi sul multiplayer e la cooperazione con altri giocatori.

Il co-creatore di Fable ed Ex Lionhead, Simon Carter, ha commentato la notizia con un mix di felicità, rimpianto e anche con una vena in parte polemica nei confronti della decisione di chiudere Lionhead presa da Microsoft.

"Ho dei sentimenti leggermente contrastanti. Da un lato è fantastico per l'industria del Regno Unito ed è molto bello che Fable non sia morto. D'altro canto è piuttosto curioso sbarazzarsi di un team che è esperto nella realizzazione di Fable e poi provare a crearne uno. Fable è un gioco strano, uno difficile da analizzare punto per punto da un team nuovo. Detto questo il team in questione è molto talentuoso e sono sicuro che farà un lavoro fantastico".

Ma perché il ritorno a Fable dopo che l'IP sembrava quasi destinata all'abbandono a tempo indeterminato. Secondo le fonti di Eurogamer.net pare che l'interesse di Microsoft derivi quanto meno in parte dal successo ottenuto da Horizon: Zero Dawn di Sony, un action RPG che ha venduto più di 3,4 milioni.

Parte di un leak spuntato in rete a inizio mese sembra esseri rivelato a conti fatti credibile. Microsoft starebbe effettivamente lavorando al ritorno di Fable, cosa pensate di questa notizia?

A proposito dell'autore

Avatar di Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Contributor

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Commenti

More News

Ultimi Articoli