Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

PS5 sarà retrocompatibile? Secondo Digital Foundry "assolutamente" sì

Stavolta è John Linneman a togliere qualche dubbio sull'introduzione della feature.

Continuano senza sosta le indiscrezioni sulla nex-gen, la rete è invasa da moltissimi rumor che riguardano PS5 e Xbox Scarlett e i giocatori si chiedono cosa bisognerà aspettarsi dai futuri hardware di casa Sony e Microsoft.

Nello specifico, parlando di quella che dovrebbe essere PS5, i fan continuano a domandarsi se la console sarà retrocompatibile con i precedenti titoli. A rispondere a questo quesito, stavolta ci ha pensato John Linneman di Digital Foundry.

Quando un fan ha chiesto delucidazioni sulla retrocomptibilità di PS5, John Linneman ha risposto su Twitter che la console sarà "assolutamente" dotata di questa feature. Ma non solo, Linneman ritiene che l'uso di una più comune architettura x86 per PS4, rispetto al chip dedicato di PS3, sia l'indizio "finale" che confermerebbe la volontà da parte di Sony si introdurre la funzione.

In altre notizie su PS5, abbiamo appreso che Sony sarebbe in questo momento focalizzata su giochi per la next gen.

Che ne pensate?

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti

More News

Ultimi Articoli